Glocal news
IL MOMENTO DELLA DEFLAGRAZIONE

Il video dell'esplosione che ha sventrato un condominio per via di una fuga di gas

E' accaduto il giorno dopo l'installazione di una cucina nuova, morti i due anziani residenti. Ma ora altri 23 vicini non hanno più una casa.

Glocal news 03 Novembre 2021 ore 17:38

Il video dell'esplosione che ha sventrato un condominio per via di una fuga di gas

Uno squarcio di luce nella notte. E' quanto hanno ripreso le telecamere di sicurezza di un'azienda, immortalando l'esplosione nel condominio avvenuta venerdì scorso, 29 ottobre 2021,a Pinerolo, nell'hinterland di Torino.

L'esplosione che ha sventrato un condominio a Torino

Immagini impressionanti, tanto quanto quelle girate da un drone dei Vigili del fuoco che mostra quel che resta dello stabile, completamente sventrato.

Due i morti: s'indaga per omicidio e disastro colposo

Il condominio da allora è inagibile e non si sa se i 23 residenti rimasti senza casa torneranno mai ad abitarci... anzi è molto più probabile di no e che l'edificio venga inevitabilmente abbattuto.

La Procura di Torino indaga per omicidio colposo e disastro colposo: ormai è chiaro che è stata una fuga di gas ad innescare la deflagrazione nell'appartamento dei coniugi Maria Rosa Fiore, 84 anni, e Dario Lisdero, di 74, che hanno perso la vita nello scoppio, come racconta Prima Torino.

Fuga di gas dopo l'installazione di una cucina nuova

Tutto sembra riconducibile ai lavori per l'installazione nell'appartamento di una cucina nuova, il giorno prima. La ditta incaricata sostiene di non aver allacciato il gas, che ci avrebbe dovuto pensare un altro specialista il giorno dopo. Per stabilire le responsabilità una perizia difficile, insomma, anche perché sulla bilancia c'è il risarcimento anche per tutte le altre famiglie che hanno perso la casa.

Il Comune di Pinerolo sta già approntando per tutti loro una soluzione abitativa a lungo termine o quasi definitiva.