Glocal news
c'era davvero di tutto

Il video dell'intercapedine segreta in cui un insospettabile 62enne nascondeva 3 milioni di euro di droga

Il nascondiglio ingegnoso era stato progettato da un uomo residente nel Torinese. Ma alla fine è stato beccato lo stesso.

Glocal news 06 Aprile 2022 ore 11:34

Nascondeva in un'intercapedine del muro duecento chili di droga, per un valore di circa tre milioni di euro. Un nascondiglio che un 62enne di Torino riteneva introvabile e che invece non è sfuggito agli occhi dei Carabinieri, che lo hanno arrestato.

Duecento chili di droga nascosti nell'intercapedine di un muro

Come racconta Prima Torino, i Carabinieri hanno arrestato a Volvera un 62enne che nascondeva nella sua abitazione duecento chili di droga, occultati in un'intercapedine del muro. 

IL VIDEO:

Il sistema escogitato per nascondere lo stupefacente era decisamente ingegnoso: l'accesso al nascondiglio segreto era possibile solo dopo aver azionato un meccanismo rivestito da un armadio con scaffali.

Valore di oltre 3 milioni di euro

Dietro al “muro finto” accanto al camino sono stati ritrovati e sequestrati oltre 200 chili di droga, tra hashish, marijuana e cocaina, per un valore di oltre 3 milioni di euro, oltre a  svariato materiale per il confezionamento dello stupefacente e 14mila euro i contanti, ritenuti provento di attività illecita.

Sequestrati anche fucili, pistole e munizioni

Non c'era però solo la droga nell'abitazione del 62enne. Nel corso della perquisizione sono stati infatti sequestrati sei fucili, tre pistole e 352 munizioni vario calibro, regolarmente detenuti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter