Facciamo l'orto in casa
Giovedì 28 e Venerdì 29

Facciamo l'orto in casa: la bieta verde in regalo con il tuo settimanale

Cari lettori green eccoci all'ultima uscita di “Facciamo l’orto in casa”

Facciamo l'orto in casa: la bieta verde in regalo con il tuo settimanale
Facciamo l'orto in casa Novara, 27 Aprile 2022 ore 12:12

Cari ortisti, eccoci giunti alla fine della seconda edizione di “Facciamo l’orto in casa”, che ci ha visto scoprire ben 10 ortaggi e i segreti della coltivazione casalinga.  Da giovedì 28 aprile con il Corriere di Novara e da venerdì 29 aprile con Novara Oggi, Giornale di Arona e BorgomaneroWeek vi regaliamo, grazie alla collaborazione di Floricoltura Zanzottera e al sostegno di Novatex Italia, una bustina di semi di cicoria rossa di Treviso.
Ma non finisce qui: vi spettiamo tra due settimane per una nuova avventura, la semina di quattro meravigliosi fiori.

In regalo con i nostri settimanali la bieta verde

Da giovedì 28 aprile, con il Corriere di Novara e da venerdì 29 aprile con Novara Oggi, Giornale di Arona e BorgomaneroWeek, troverete una bustina di semi di bieta verde da taglio, anche conosciuta come bietola o erbette, una pianta vigorosa e di buona produzione, con foglie tenere, lisce e di colore verde scuro. E che fa molto bene alla salute.
Speriamo potrete avere tutti grande soddisfazione dai vostri raccolti, ma soprattutto nel contatto con la natura e i suoi tempi. Comunque, come abbiamo spesso ripetuto, non perdetevi mai d’animo se incontrerete qualche difficoltà o fallimento, godetevi l’esperienza, meglio se in compagnia, e imparerete meglio per la semina successiva.
Come sempre sul giornale vi spiegheremo come coltivare questa pianta, tutti i suoi effetti benefici sulla nostra salute e vi suggeriremo, grazie a un grande chef, un piatto delizioso per gustare la vostra bieta.

La bieta verde è una varietà biologica di Beta vulgaris, è quindi un tipo di barbabietola. Originaria dell'Europa Meridionale, in particolare delle regioni che si affacciano sul Mediterraneo, la bietola è un ortaggio a foglia verde caratterizzato da una nervatura sottile, che viene consumata a taglio, cioè solo per le foglie, a differenza della bieta a costa bianca, che viene raccolta a cespo.
La bieta è una pianta molto rustica e resistente, che si può seminare per buona parte dell’anno, tranne nei mesi più freddi, quando andrebbe tenuta in ambiente protetto. Non ha bisogno di particolari interventi una volta nata, ma dobbiamo prestare più cura durante la germinazione.
Le biete sono consumate soprattutto cotte, sono ricche di vitamine e sali minerali, sono ottime da usare come contorno con una bella spruzzata di limone, per favorire l'assimilazione del ferro, oppure all'interno di torte salate e quiche per renderle più gustose e adatte anche ai palati dei più piccoli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter