Arriva il caldo

Arpa Piemonte: le previsioni meteo per l’estate 2024

Le tendenze per luglio e agosto invece mostrano temperature mensili al di sopra della norma del periodo, lasciando così presagire l’arrivo di ondate di calore rilevanti

Arpa Piemonte: le previsioni meteo per l’estate 2024
Pubblicato:

Per giugno, primo mese dell’estate 2024, secondo Arpa Piemonte sono previste ancora condizioni di instabilità: lo scenario sinottico mostra infatti una situazione con due poli formati da un’anomalia positiva della pressione in quota sull’Europa nord-orientale e negativa sull’Europa nord-occidentale. I mesi di luglio e agosto sono attesi invece caldi e secchi per la presenza di un’area anticiclonica sull’Europa occidentale che potrebbe ostacolare l’ingresso delle perturbazioni atlantiche sul bacino del Mediterraneo e quindi sul Piemonte.

Arpa Piemonte, le previsioni meteo per l’estate 2024

Sul Piemonte il mese di giugno sembra essere caratterizzato da temperature lievemente superiori alla media, risentendo ancora, seppur marginalmente, dell’aria più fresca proveniente da oltralpe. Le tendenze per luglio e agosto invece mostrano temperature mensili al di sopra della norma del periodo, lasciando così presagire l’arrivo di ondate di calore rilevanti.

Meno precipitazioni a luglio e agosto

Le previsioni stagionali indicano un’estate progressivamente più asciutta della norma. Mentre giugno è caratterizzato da precipitazioni ancora lievemente superiori alla mediail prolungamento della lunga fase instabile di maggio, almeno per la prima parte del mese, per luglio e agosto è attesa una progressiva riduzione delle precipitazioni, con valori al di sotto della norma. La scarsità di piogge sul trimestre estivo sembra coinvolgere prevalentemente l’Europa sudoccidentale

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali