Previsioni meteo

Fase soleggiata e calda giovedì e venerdì: sabato nuovi temporali con nubifragi

"Dagli ultimi aggiornamenti sembra che il pomeriggio-sera di sabato 29 giugno possa registrare nuovi violenti temporali sul Piemonte"

Fase soleggiata e calda giovedì e venerdì: sabato nuovi temporali con nubifragi
Pubblicato:

Il vortice di aria fredda in quota stazionario ormai da oltre 48 ore sul medio-alto Tirreno, tenderà gradualmente a colmarsi e a traslare verso l’Adriatico nella giornata di oggi, mercoledì 26 giugno 2024, favorendo un miglioramento delle condizioni meteorologiche sul Piemonte.

Previsioni meteo

"Atteso infatti un rinforzo dell’alta pressione con un cuneo dell’anticiclone subtropicale che caratterizzerà le giornate di mercoledì, giovedì e venerdì - fa sapere il meteorologo Andrea Vuolo - seguito da un sensibile rialzo delle temperature che si porteranno su valori tipici di inizio estate e fino a 27-31°C in pianura, in particolare nella giornata di venerdì 28 giugno con lo zero termico che si porterà fin verso i 4.400 metri sulle alpi. Dal punto di vista delle precipitazioni, permarrà qualche rovescio o isolato temporale sui rilievi dell’alto Piemonte mercoledì nelle ore pomeridiano-serali (e localmente sulle vicine pianure), talora anche venerdì, ma comunque di breve durata e piuttosto limitati; condizioni ampiamente asciutte invece sulle pianure centro-orientali".

Sabato

"Tuttavia, una nuova circolazione depressionaria è attesa risalire dalla Penisola iberica verso la Francia nel corso del weekend, causando un rapido indebolimento dell’anticiclone e il ritorno a condizioni di marcata instabilità atmosferica per alcuni giorni. Dagli ultimi aggiornamenti sembra che il pomeriggio-sera di sabato 29 giugno possa registrare nuovi violenti temporali sul Piemonte, soprattutto sui settori alpini e sulle pianure centro-occidentali e settentrionali della regione, con fenomeni associati a nubifragi, grandinate e intense raffiche di vento. Dinamica ovviamente ancora da confermare nei prossimi giorni, ma sul Piemonte non si intravede comunque una durata fase stabile e soleggiata, bensì sempre una marcata dinamicità meteorologica che si protrarrà probabilmente anche nella prima settimana di luglio".

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali