Previsioni meteo

Oggi giornata serena: da domani tornano pioggia, freddo e neve in quota

Occhi puntati sul weekend di Pasqua

Oggi giornata serena: da domani tornano pioggia, freddo e neve in quota
Pubblicato:

Oggi giornata serena, da domani pioggia e freddo. E neve in alta quota. Attesa una perturbazione che inaugura una settimana caratterizzata da instabilità.

Oggi giornata serena, da domani pioggia e freddo. E neve in alta quota

Colpo di coda del freddo, e a breve arriveranno anche pioggia e neve in montagna. Il Piemonte attende infatti una nuova perturbazione che caratterizzerà le giornate di domani, martedì 26 marzo, e dopodomani. Mentre per il resto della settimana le previsioni indicano ancora una diffusa instabilità.

Il quadro della situazione è fornito dal Centro meteo Piemonte, che parla di «tregua soleggiata fino al pomeriggio di lunedì, poi nuovo peggioramentre del tempo con il ritorno di pioggia e nevicate in montagna».

Nella nottata tra sabato e ieri, domenica 24 marzo, in alcune aree del Piemonte la temperatura è scesa sotto le zero: il record a Camerana, nel Cuneese, con -2,1 gradi.

Il tempo che peggiora

Più in dettaglio, per i prossimi giorni: «Correnti secche nordoccidentali più fredde continuano ad affluire sul Piemonte determinando locali rinforzi di Foehn e aria limpida oltre che un temporaneo calo delle temperature. La situazione rimarrà invariata fino al primo pomeriggio di lunedì. Già dalla sera è però atteso un aumento della nuvolosità e le prime deboli precipitazioni a partite dalle Alpi sud occidentali».

«Martedì si prospetta una giornata perturbata per l’arrivo di una nuova perturbazione atlantica con piogge che si faranno diffuse già dalla mattinata, inizialmente più fitte sul medio e basso Piemonte, ma poi in estensione anche sull’alto Piemonte dove potranno assumere carattere moderato dalla serata e fino alla prima parte della giornata di mercoledì».

«Nuove nevicate imbiancheranno le Alpi inizialmente fin sotto i 1000 metri di quota, ma poi in rialzo fino a 1100-1300 metri. Possibile parziale miglioramento dal pomeriggio di mercoledì (da confermare) ma sembra che anche nei giorni successivi prevarrà la dinamicità con variabilità o a tratti anche instabilità».

Occhi puntati sulla Pasqua

Inevitabilmente, si attendono notizie sul fine settimana di Pasqua, che prosegue sino al lunedì di Pasquetta. Al momento, come accennato, è difficile fare previsioni vista la situazione molto instabile.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali