Amministrativa

A Borgomanero il Consiglio comunale si farà in videoconferenza

La comunicazione del presidente del Consiglio Roberto Nonnis.

A Borgomanero il Consiglio comunale si farà in videoconferenza
Borgomanero, 17 Marzo 2020 ore 09:04

E’ stato rinviato il Consiglio comunale previsto per la serata di ieri, lunedì 16 marzo, a Palazzo Tornielli.

Consiglio comunale rinviato, si farà in videoconferenza

Sarà in videoconferenza che si recupererà il Consiglio comunale che era stato convocato per la serata di ieri, lunedì 16 marzo, a Palazzo Tornielli. L’assemblea era stata convocata per le 19, ma nel pomeriggio è stata pubblicata una comunicazione del presidente del Consiglio comunale Roberto Nonnis che, dopo l’annuncio con il quale le minoranze nei giorni precedenti avevano comunicato che non avrebbero partecipato alla seduta, spiegava appunto la situazione e la sospensione della convocazione.

Ecco la comunicazione del presidente del Consiglio comunale di Palazzo Tornielli:

Considerato che è in corso di approvazione da parte del Consiglio dei Ministri un pacchetto di misure relative alla lotta al Covid-19, tra le quali risulta contemplata la possibilità di svolgere le sedute consiliari in modalità telematica mediante videoconferenza sino al termine della situazione emergenziale; Considerato altresì che tale misura dovrebbe entrare in vigore ad horas; Atteso che il differimento di soli pochi giorni della trattazione degli argomenti urgenti posti all’ordine del giorno della   seduta consiliare di questa sera non comporterebbe un pregiudizio grave ed irreparabile all’Ente; Considerato che, a fronte della disponibilità manifestata dai Gruppi consiliari di Minoranza a rinunciare alla partecipazione per agevolare la trattazione degli argomenti urgenti, un lieve differimento della seduta consentirebbe senza  pregiudizio la partecipazione ai lavori di tutte le componenti consiliari; Considerato che ANCI Piemonte ha messo a disposizione dei Comuni associati licenze  gratuite per il servizio di videoconferenza per lo svolgimento delle sedute consiliari; Considerato che lo svolgimento della seduta consiliare in modalità telematica mediante videoconferenza risulta, ove possibile, maggiormente rispondente alle esigenze in tema di contenimento e contrasto al Covid-19; comunica che è revocata la convocazione del Consiglio Comunale del giorno 16 marzo 2020. Si darà luogo a breve alla convocazione di una seduta in modalità telematica mediante videoconferenza.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità