Fissati alcuni incontri

“Arona Fuori dal Comune” si presenta

“Arona Fuori dal Comune” si presenta
Arona, 27 Gennaio 2020 ore 06:50

Si è costituito ad Arona un nuovo gruppo di cittadine e cittadini, tra cui numerosi giovani, provenienti da differenti esperienze associative del territorio e interessati a migliorare la qualità della vita della nostra città.

“Arona Fuori dal Comune”

“Il nome scelto è indicativo: “Arona – Fuori dal Comune”, intendendo sia l’originalità e lo spirito innovativo del gruppo, sia la volontà di stimolare l’operato dell’amministrazione comunale, raccogliendo le istanze e i bisogni che la società civile esprime” scrivono i fondatori in un comunicato stampa.

Gli obiettivi

“L’obiettivo è di creare un libero spazio di discussione e confronto – non di sterile polemica – per affrontare le questioni fondamentali del vivere cittadino, condividendo e promuovendo buone prassi amministrative. A fondamento dell’agire comune stanno i valori costituzionali e il metodo scelto è fondato sul dialogo, sul rispetto reciproco e sulla gentilezza.

In occasione delle prossime elezioni amministrative, il gruppo “Arona – Fuori dal Comune” promuove tre incontri dedicati ad alcuni temi di interesse generale: Ambiente e territorio (Mercoledì 19 febbraio); Cultura, scuola e politiche giovanili (Mercoledì 18 marzo); Servizi alla persona (Mercoledì 15 aprile). Gli incontri si svolgeranno alle ore 21.00 presso Circolo Wood , Via Roma 78, Arona

Le serate sono aperte a tutta la cittadinanza e, in particolare, alle diverse realtà associative e di volontariato che animano la città. Lo scopo è di far emergere dalla discussione comune i bisogni più urgenti e le possibili proposte operative, confrontandosi anche con buone pratiche già attive in altri Comuni italiani.

Da questo laboratorio di idee e dagli esempi di realtà virtuose nasceranno le domande e le sollecitazioni che saranno successivamente rivolte ai diversi candidati sindaci e agli esponenti delle loro liste.

La speranza è di contribuire così alla crescita della coscienza civica collettiva, condividendo il sogno di una città accogliente e solidale, a misura di cittadini, turisti e con concrete opportunità lavorative.

Chi volesse avere ulteriori informazioni, può scrivere all’indirizzo email aronafuoridalcomune@gmail.com o consultare la pagina Facebook : Arona-Fuori dal Comune.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei