Politica
Polemica

Bestemmia in consiglio comunale: l'aronese Desirèe Milan si è dimessa

Le minoranze avevano chiesto le dimissioni di Milan che sono arrivate in mattinata.

Bestemmia in consiglio comunale: l'aronese Desirèe Milan si è dimessa
Politica Arona, 16 Settembre 2021 ore 11:43

La consigliera comunale di maggioranza Desirée Milan, colpevole di aver bestemmiato durante l'ultimo consiglio comunale (QUI IL VIDEO), si è dimessa.

I fatti e le dimissioni

Uno spiacevole episodio era accaduto durante la video-seduta del consiglio comunale di lunedì 13 settembre 2021 ad Arona. Verso il finale si era distintamente sentita una bestemmia.
Se sul momento non era stato chiaro da chi provenisse, dopo pochi istanti la situazione era andata delineandosi. Nonostante le "giustificazioni" su presunte "voci fuori campo" provenienti dal centro vaccinale, la bestemmia arrivava dalla consigliera della Lega Milan che stava guidando.

"Sulla base di quanto accaduto nella seduta di Consiglio Comunale del 13 settembre ho ricevuto in data odierna le opportune spiegazioni e le relative scuse da parte della Consigliera Desiree Milan, la quale mi ha comunicato altresì la volontà di dimettersi dalla carica di Consigliere Comunale", così il sindaco Federico Monti che ha accettato le dimissioni.

Prenderà il suo posto Marco De Nigris.