Politica

Dati Arpa oscurati: la minoranza di Arona presenta un’interrogazione

Il documento verrà discusso nel prossimo consiglio comunale

Dati Arpa oscurati: la minoranza di Arona presenta un’interrogazione
Arona, 26 Gennaio 2020 ore 07:00

Dati Arpa oscurati dalla pagina Facebook vicina all’Amministrazione: l’accusa della minoranza si trasforma in un’interrogazione in Consiglio.

Dati Arpa oscurati online

Riguarda il tema della qualità dell’aria l’ultima querelle scoppiata tra la maggioranza e la minoranza consiliare aronese. In seguito a una discussione sul social network Facebook infatti, i consiglieri comunali Alessandro Travaini e Antonio Muscarà, del gruppo di opposizione “Costruiamo il futuro” e Carla Torelli, che fa parte invece del gruppo misto, hanno preparato un’interrogazione consiliare che sarà discussa nel corso della prossima riunione dell’assemblea cittadina. La pietra dello scandalo? Secondo i rappresentanti della minoranza la maggioranza avrebbe indirettamente oscurato i dati relativi alla qualità dell’aria diffusi online.

Il testo dell’interrogazione

“Apprendiamo che un post di semplice informazione ai cittadini – scrivono i tre consiglieri – con i dati ufficiali di Arpa Piemonte, sulla qualità dell’aria anche nel comune di Arona sia stato censurato dalla pagina ufficiale del gruppo ARONA E’ TUA _ MIGLIORIAMOLA INSIEME Dialogo Amministrazionecittadini. Riteniamo incomprensibile questa censura perché, anche se la pagina suddetta non sia la pagina ufficiale del Comune, è spesso utilizzata per divulgare notizie utili alla cittadinanza, sia da parte dell’amministrazione che da soggetti terzi: non permettere di pubblicare quindi informazioni a tutela della salute dei cittadini, è quindi una grave mancanza di rispetto verso chi vive o frequenta la nostra cittadina”.

Le richieste della minoranza

Per tutte queste ragioni i tre rappresentanti della minoranza chiedono ufficialmente attraverso l’interpellanza come mai sia stato “censurato il post con i dati ufficiali di Arpa, considerando che gli amministratori della pagina in questione sono gli stessi assessori”. Inoltre Travaini, Muscarà e Torelli chiedono che il pannello luminoso di Arpa Piemonte in piazza De Filippi venga ripristinato.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve