Politica

De Stefano: “La sinistra non voti Tosi, piuttosto disertate le urne”

Guerra interna al centro-sinistra aronese

De Stefano: “La sinistra non voti Tosi, piuttosto disertate le urne”
Arona, 05 Settembre 2020 ore 08:27

C’è turbolenza e molta nel centro-sinistra aronese. In corsa alle imminenti elezioni amministrative per quell’area politica c’è, o meglio, ci sarebbe Massimo Tosi con la sua Arona Domani ma la sua candidatura non viene supportata da un’ala della sinistra aronese capitanata da Antonello De Stefano.

La posizione di De Stefano

La nostra indicazione di voto è quella di disertare le urne, annullare la scheda o fare scheda bianca. Ci auguriamo che la lista “Arona Domani” non abbia un domani dopo il voto”. Non è morbido l’ex assessore aronese che si era anche candidato con Articolo 3 cinque anni fa: “La punta dell’iceberg della disonestà politica è stata quella di riesumare Tosi dopo averlo deriso e sonoramente bocciato in favore del candidato La Croce. Quando la segretaria del Pd Virginia D’Angelo ha capito che non aveva più nessuno da buttare nel burrone, ha riscoperto Tosi ora indicato ed osannato come il migliore dei candidati possibili. Una manovra scaltra quanto disumana, perché dietro quella scelta c’è soltanto la necessità di trovare un capro espiatorio a cui addossare l’onta della sconfitta. Ha fatto tutto lei, tranne che avere il coraggio di schierarsi in prima persona. Un atteggiamento di una viltà politica senza precedenti ad Arona”.

La replica di Virginia D’Angelo

“Il percorso delle varie proposte di candidature a sindaco è stato sicuramente lungo e non facile, ma lo abbiamo spiegato talmente tante volte che per non capirlo occorre essere in malafede come De Stefano. Sorprende sempre il fatto che, come in un documentario, De Stefano per quattro anni e mezzo viva un letargo politico profondo, per poi ricomparire dando buoni consigli… esattamente come diceva De André, perché “non può più dare cattivo esempio”.

L’INTERO SERVIZIO SUL GIORNALE DI ARONA IN EDICOLA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità