Menu
Cerca
Amministrativa

Il Comune di Gozzano ha approvato il bilancio di previsione 2021

Il sindaco Godio: "E' un bilancio costruito in maniera seria, strutturale e prudente".

Il Comune di Gozzano ha approvato il bilancio di previsione 2021
Politica Alto Novarese, 18 Gennaio 2021 ore 10:06

A Gozzano nell'ultimo Consiglio prima di Natale l'Amministrazione ha approvato il bilancio di previsione per l'anno appena iniziato.

Bilancio di previsione all'insegna dell'attenzione alla gestione del territorio

Il Bilancio di previsione del Comune di Gozzano è stato approvato dal Consiglio Comunale lo scorso 21 dicembre, con un mese di anticipo sulla data prefissata. Il Bilancio predisposto e illustrato dall’Assessore Paolo Zucchetti, non prevede aumenti di tariffe e aliquote delle imposte e delle tasse e verranno perciò riconfermate quindi quelle attuali. Per quanto riguarda le spese correnti non sono state compiute riduzioni agli stanziamenti per nessun capitolo “quindi – sottolinea Zucchetti -  ciò dimostra che questa Amministrazione vuole proseguire a porre attenzione sulla gestione del territorio e a erogare servizi di sostegno a favore della cittadinanza”. Inoltre vengono confermati e destinati alla sicurezza sul territorio alcuni fondi per la videosorveglianza, la manutenzione della viabilità, il verde pubblico, le manutenzioni elettriche, le manutenzioni edili; mentre “grande attenzione viene riservata nell’ambito dei servizi scolastici, nei servizi alla persona e i servizi sociali, confermando gli stessi fondi già previsti negli anni precedenti”.

Investimenti e opere pubbliche

Per quanto riguarda gli investimenti e le opere pubbliche, sulla base delle risorse disponibili ed ipotizzabili sono previsti i lavori di adeguamento della scuola dell’infanzia e dell’istituto scolastico comprensivo rispettivamente di 390.000 euro e di 570.000 euro; i lavori di riqualificazione dell’area mercatale; di questi importanti progetti il comune di Gozzano è stato ammesso in graduatoria per la possibile erogazione dei fondi ma ad oggi non sono stati ancora sbloccati.

Inoltre si sono definite le fonti di finanziamento la realizzazione di una pista ciclabile su parte dell’area dell’ex tracciato ferroviario per 240.000 euro; per la realizzazione della rotatoria tra Via Novara e Via 25 aprile, dove si prevede una spesa di 350.000 euro da finanziare con mutuo; sarà possibile la realizzazione di un nuovo parco giochi in località Monterosso. A questo si aggiunge 140.000 euro per la riqualificazione dell’area denominata Ex Alliata; 20.000 euro vengono stanziati per la manutenzione del cimitero di Auzate. Infine va sottolineato il contributo ottenuto per la progettazione di recupero del sottopasso di Bellaria per 6.000 euro e per la sistemazione dell’area industriale adiacente alla strada del rubinetto per 44.000.

Il bilancio 2021 pareggia a 8.083.325 euro

Riteniamo di aver operato scelte serie e responsabili mirate alla buona gestione del nostro Comune per offrire beni e servizi di qualità ai cittadini, mantenendo i conti in ordine – conclude Zucchetti -  in un quadro di risorse economiche limitate, offriremo il nostro massimo impegno amministrativo per intervenire in tutti i campi, dalle scuole al sociale, dalla messa in sicurezza degli edifici alle manutenzioni del patrimonio, dallo sport al turismo, senza dimenticare la cultura e il rapporto con le associazioni del territorio”.

E’ un bilancio – ha concluso il Sindaco Gianluca Godio – costruito in maniera seria, strutturale e al tempo stesso prudente; continuiamo ad investire nella trasformazione urbana, in sostenibilità ambientale. Il 2020 è stato un anno complesso e per noi è stato prioritario rispondere alle esigenze dei gozzanesi:ora ci accingiamo ad entrare nella fase di ripresa”.