Politica
Politica

Lega: a Castelletto il partito conferma Deambrogio come segretario

Deambrogio torna a suggerire l'idea dell'unione delle forze di centrodestra

Lega: a Castelletto il partito conferma Deambrogio come segretario
Politica Arona, 28 Giugno 2022 ore 07:00

Direttivo della sezione della Lega nei giorni scorsi. Nel ruolo di segretario resta in carica Alessandro Deambrogio.

La Lega elegge il direttivo

Tempo di elezioni all’interno della sezione locale della Lega di Castelletto. Lunedì 13 giugno i militanti castellettesi si sono ritrovati nella sede di via Caduti per la Libertà, 13 e hanno scelto i membri del nuovo direttivo. Al termine del congresso di sezione, la cui seduta è stata presieduta dal consigliere regionale Riccardo Lanzo, Alessandro Deambrogio è stato confermato ancora una volta nel ruolo di segretario cittadino. Il suo mandato durerà tre anni e nel nuovo direttivo avranno un ruolo anche Adriano Guerini, Massimiliano Ferrario, Massimo Pertile e Mattia Lanfranchi.

Le idee in campo per il futuro

Decisamente chiare le idee per il futuro. "Proseguiremo portando avanti la nostra linea politica sul territorio - dice Deambrogio - l’obiettivo in vista del prossimo appuntamento con le elezioni amministrative è chiaramente quello di vincere. E per farlo l’unica strada è quella di realizzare l’unione delle forze di centrodestra attorno a un’unica lista civica in grado di esprimere un candidato sindaco unico e conosciuto dai castellettesi".

La stoccata alle altre opposizioni

"Rivendichiamo le scelte fatte in questi anni - dice Deambrogio - sia sul fronte politico, sia nell’organizzazione di eventi e iniziative pubbliche in mezzo alla gente. Siamo orgogliosi di essere riusciti a proporre un’opposizione semplice e chiara, alternativa alla maggioranza attuale. E questo al contrario dell’altra lista di opposizione, che in tutto questo tempo non ha prodotto nemmeno una interpellanza".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter