Lavori

Scuole superiori: la Provincia si prepara ad aprire i cantieri

I cantieri riguarderanno gli edifici di Lesa, Borgomanero e Novara

Scuole superiori: la Provincia si prepara ad aprire i cantieri
Novara, 06 Maggio 2020 ore 07:00

Scuole superiori: la Provincia ha condotto nei giorni scorsi i sopralluoghi nelle strutture nelle quali saranno condotti interventi per l’adeguamento alle norme anti-incendio.

Scuole superiori: la Provincia riprende i sopralluoghi

Con l’inizio della cosiddetta Fase 2 sono ricominciati anche i sopralluoghi da parte degli addetti della Provincia (settore Edilizia scolastica) nelle scuole superiori del Novarese che necessitano di un intervento di messa in sicurezza per l’adeguamento alle norme anti-incendio. “In questi giorni – spiega il consigliere delegato Andrea Crivelli, che ha presenziato agli stessi sopralluoghi – abbiamo compiuto alcune verifiche partendo dall’Iis “Cavallini” di Lesa, dove sono in corso le ultimazioni di un intervento di adeguamento alla normativa anti-incendio già in atto prima dell’inizio dell’emergenza, quindi all’Its “Leonardo da Vinci” di Borgomanero. Tra ieri e oggi abbiamo verificato la situazione nella sede dei distaccamenti del Liceo artistico, musicale e coreutico “Casorati” e dell’Iti “Fauser” in via Camoletti a Novara e quindi quella del Liceo scientifico “Antonelli” in via Toscana”.

Presto partiranno i cantieri

Entro pochi giorni le opere previste, anche queste legate all’adeguamento della normativa anti-incendio degli edifici, saranno cantierizzate – promette Crivelli – un risultato per il quale l’Amministrazione ha investito cospicue risorse sia in termini economici, sia anche di impegno dei nostri uffici per un intervento complessivo che, da parte dell’Ente, non conosce precedenti negli ultimi anni”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità