Novità

Unione collinare del Vergante si riunisce, ma solo online

L'Unione riunisce i Comuni di Meina, Lesa e Belgirate

Unione collinare del Vergante si riunisce, ma solo online
Arona, 25 Marzo 2020 ore 08:55

Unione collinare del Vergante si riunisce attraverso uno strumento pensato dai responsabili dell’Anci.

Unione collinare del Vergante online

Una piattaforma online per svolgere riunioni di gruppo. Una possibilità non solo in ambito aziendale, anche Enti e Amministrazioni comunali si stanno servendo della tecnologia per ottimizzare le attività mentre le persone hanno l’obbligo di non vedersi fisicamente. L’Unione dei comuni del Vergante, presieduta dal sindaco meinese Fabrizio Barbieri, ha collaborato con l’Anci per adottare questa nuova misura.

Come funziona il nuovo sistema

Ciascun consigliere siederà comodamente davanti al computer nella propria abitazione e gli atti da decidere avranno validità assoluta. L’ente raggruppa, oltre a Meina, anche Lesa (con il vice presidente Aloma Rezzaro) e Belgirate. Oltre a valorizzare il territorio a livello turistico, avoca a sé alcune delle competenze dei singoli Comuni, gestendo alcuni comparti amministrativi per ottimizzare l’uso delle risorse.

Il sistema potrebbe essere adottato anche dai singoli Comuni

“Questa – spiega Barbieri – è una proceduta messa a disposizione dal Ministero. Abbiamo sospeso tutti gli incontri di persona, ma l’attività non può fermarsi. Ogni Comune avrà un account, che consentirà un numero illimitato di riunioni. E’ un servizio gratuito, valido per tre mesi, che prenderemo in considerazione anche per i consigli comunali a Meina se l’emergenza sanitaria andrà avanti per tanto tempo”.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei