Lombardia

“Venite a scoprire la Lombardia, abbiamo tanto da offrire”

L'invito dell'assessore Regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni.

“Venite a scoprire la Lombardia, abbiamo tanto da offrire”
27 Maggio 2020 ore 18:07

La Lombardia deve ripartire dalle sue eccellenze. Il lockdown è terminato e l’obiettivo è tornare ad una lenta e faticosa normalità. Da un punto di vista turistico, abbiamo il dovere di rilanciare il settore, vitale per l’economia del territorio.

Stiamo parlando di numeri eccezionali: oltre 56mila pubblici esercizi, quasi 3mila alberghi, più di 2mila agenzie di viaggio e oltre e oltre 7mila strutture ricettive non alberghiere, alle quali si aggiungono le numerose soluzioni abitative per soggiorni turistici brevi. Strutture che danno lavoro a migliaia di persone che ora hanno bisogno di rivedere la luce.

Un percorso virtuoso, teso alla valorizzazione delle bellezze e peculiarità della Lombardia, che va intrapreso in stretta sinergia: solo dalla collaborazione tra istituzioni, territori, associazioni di categoria e operatori professionali, potremo individuare misure e strategie condivise per rialzare la testa. In attesa della riapertura delle frontiere, per il prossimo futuro dovremo puntare ad un turismo di prossimità, invitando i lombardi e gli italiani a scoprire la Lombardia.

Lara Magoni

Abbiamo tanto da offrire, dai laghi alle nostre splendide montagne e borghi caratteristici.

Senza dimenticare i nostri 14 siti Unesco, veri e propri tesori d’arte, e percorsi enogastronomici di notevole interesse, in grado di svelare le identità dei territori. In particolare, le montagne avranno un ruolo fondamentale: saranno un luogo riabilitativo “naturale” per ritemprare il fisico e il morale dopo la malattia. In tal senso, il “turismo active” risponde perfettamente anche alla necessità di “distanziamento sociale” con cui dobbiamo convivere. Tutti obiettivi che possono essere raggiunti grazie ad una promozione condivisa della Lombardia, elevando la reputazione del territorio, nel rispetto dei più rigorosi parametri di sicurezza.

Dobbiamo far passare il messaggio che la nostra regione è attrattiva ai massimi livelli, in totale sicurezza.

Lara Magoni

Assessore Regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda