Idee & Consigli

Autodoc nel 2020 raggiunge l'obiettivo degli 800 milioni di fatturato: ora si pensa al futuro

Autodoc nel 2020 raggiunge l'obiettivo degli 800 milioni di fatturato: ora si pensa al futuro
Idee & Consigli 17 Maggio 2021 ore 10:41

Autodoc è un’azienda tedesca con sede a Berlino, specializzata nella vendita online di ricambi per autoveicoli, camion e due ruote, leader del proprio settore e operante in Europa in ben 26 differenti Nazioni. La crescita esponenziale delle sue vendite ha consentito alla società di ottenere negli ultimi anni un forte aumento di fatturato. Nello specifico, è passata dai circa 415 milioni di euro registrati nel 2018 ai 615 milioni dell’anno successivo, con un incremento di ben il 48%, per poi concretizzare nel 2020 un ulteriore accrescimento del volume degli affari. È di pochi mesi fa, infatti, la notizia che ha confermato il raggiungimento degli 800 milioni di euro di fatturato per l’anno appena passato, traguardo auspicato a suo tempo dall’amministratore delegato Alexei Erdle e ottenuto come da previsioni.

I numeri parlano di una crescita pari al 40% nei primi 9 mesi del 2020, ossia 600 milioni contro i 434 milioni fatturati nello stesso periodo del 2019, un risultato senza dubbio sorprendente. Tutto ciò anche in considerazione della contemporanea crisi economico-finanziaria sopraggiunta in seguito allo scoppio della pandemia mondiale da COVID 19. I mercati più proficui sono stati quelli della Gran Bretagna, con una crescita che ha superato l’80%, della Germania e della Francia, con incrementi che hanno raggiunto anche il 50% delle vendite.

Cosa offre Autodoc ai propri clienti?

I piani di Autodoc sono ambiziosi e già il team pensa a come consolidare la presenza del brand all’interno del mercato di riferimento. La società al momento può contare su una forza lavoro di 4000 dipendenti e si impegna per mettere i propri clienti sempre al centro del progetto. Per questo motivo offre, innanzitutto, un servizio assistenza di primo livello, disponibile nella lingua madre di ogni singola nazione. Gli utenti vengono informati sulle varie iniziative in programma, ad esempio grazie ai social e al sito ufficiale, e possono contare su un catalogo estremamente ricco e in continuo rinnovamento, che contiene circa 2 milioni e mezzo di prodotti.

Grazie al pratico motore di ricerca interno, ai filtri e alle numerose categorie e sotto-categorie, Autodoc consente al cliente di individuare in pochi clic l’articolo di suo interesse, dagli ammortizzatori ai freni, passando per accessori auto, ricambi per camion e autoarticolati, parti di carrozzeria, olio motore, filtri e impianti di scarico. All’interno dell’e-shop sono presenti pezzi di ricambio di ogni tipologia, realizzati da 870 produttori differenti e compatibili con veicoli appartenenti a 166 diversi brand.

Coupon Autodoc

Uno degli aspetti che ha contribuito alla crescita degli affari online è rappresentato dal diffondersi dei coupon Autodoc. Queste brevi stringhe alfanumeriche, chiamate anche codici promozionali, buoni sconto o coupon, permettono all'utente di ottenere dei vantaggi in fase di acquisto e di portarsi a casa uno o più prodotti a un prezzo inferiore rispetto a quello mostrato all'interno del listino. Sul WEB ne esistono di tanti tipi e in genere vengono raccolti in elenchi ordinati sui siti specializzati in coupon sconto.

Un codice Autodoc può risultare valido sull’intero catalogo o solo su alcuni prodotti, in base ai termini d’uso indicati nella pagina descrittiva. Esso consente, ad esempio, di accedere a particolari sconti, fissi oppure calcolati in percentuale sul totale, ma anche di ottenere l’azzeramento delle spese di consegna o di ricevere degli articoli in omaggio. Un buono si può presentare, inoltre, sotto forma di link, sul quale è necessario cliccare per accedere alla schermata dedicata all’offerta, in questi casi non è quindi necessario utilizzare un codice alfanumerico.

Piani futuri e Black Friday

Il boom che ha interessato l’azienda è stato ottenuto anche grazie ai due marchi proprietari, Ridex e Stark, che hanno registrato un aumento delle vendite pari al 65%. Autodoc ha deciso, inoltre di ampliare la propria offerta, inserendo in catalogo delle nuove interessanti sezioni, come quella relativa a pneumatici e ricambi per motocicli. Per concludere, impossibile non far menzione delle cifre registrate durante il Black Friday 2020 dall’e-shop, con ben 80.000 ordini datati 27 novembre, un successo senza precedenti che ha riempito di orgoglio l’intero staff Autodoc.