in autunno

La zucca è la protagonista della stagione

Si tratta di un alimento con importanti valori nutrizionali, capace di portare innumerevoli benefici al nostro organismo

La zucca è la protagonista della stagione
15 Ottobre 2020 ore 22:58

La zucca è la protagonista della stagione autunnale. Stiamo vivendo un autunno sicuramente particolare a causa della difficile situazione sanitaria legata alla pandemia da Covid-19, ma in ogni caso non bisogna scordarsi che la regina di questo periodo è una sola. Sì, il riferimento è alla zucca. Questo frutto delle piante appartenenti alla famiglia delle cucurbitacee è un vero e proprio must per la tavola in questa stagione. Il suo colore arancione è un toccasana per la vista, capace di riempire gli occhi di chi si appresta a mangiarne un piatto in cui questo ingrediente va per la maggiore. Ma soprattutto stiamo parlando di un alimento con importanti valori nutrizionali. Insomma, va bene utilizzare le zucche per Halloween, ma ancora meglio è cucinarle nel modo giusto.

Zucca protagonista d’autunno

La zucca è perfetta nelle diete ipocaloriche, contiene inoltre un’alta percentuale di fibre minerali (fosforo, calcio, potassio, zinco, selenio e magnesio), vitamine (alla base delle sue spiccate doti antiossidanti) e sali minerali. Tutto ciò è possibile semplicemente perché è composta principalmente da acqua, addirittura per il 90%. Andiamo ora a comprendere quali sono i benefici che può portare la zucca al nostro organismo. Innanzitutto lo aiuta a prevenire le patologie cardiovascolari: come detto la zucca ha una marcata funzione antiossidante, favorendo quindi il contrasto dell’insorgenza dei radicali liberi e l’invecchiamento cellulare. Troviamo poi l’Omega-3, quindi buone notizie per la riduzione del colesterolo e per l’abbassamento della pressione sanguigna. Ma allo stesso tempo può tornare utile contro la stitichezza, visto l’elevato contenuto di fibre e di acqua.

I piatti da non perdere

Passiamo ora ai fornelli: un grande classico sono gli gnocchi alla zucca. Si preparano partendo ovviamente dalla cottura delle patate (lessate) e dal ricavare la polpa della zucca, poi da cuocere al forno. I due ingredienti, ancora caldi, andranno amalgamati con la farina, un pizzico di sale e di pepe, un po’ di noce moscata e un uovo. Una volta pronti e cotti in pentola sono da accompagnare con una noce di burro fuso e una spolverata di grana. Altro piatto autunnale tipico è la salsiccia al forno accompagnata da zucca e patate, un secondo sempre dal grande fascino. E c’è persino la possibilità di creare dei dolci: una proposta potrebbe essere quella di realizzare dei muffin alla zucca, perfetti per uno spuntino veloce.

Tiriamo le somme

In sostanza si può affermare che la zucca è un frutto che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella, alcune si conservano tagliate a fette ed essiccate. Menzione speciale per i tortelli alla mantovana, ripieni appunto dell’omonima varietà di zucca.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità