Suggerimenti

Come effettuare il rimessaggio degli pneumatici?

Fra poco andranno in archivio le gomme invernali, serve stoccarle nel modo corretto

Come effettuare il rimessaggio degli pneumatici?
17 Aprile 2020 ore 16:48

Come effettuare il rimessaggio degli pneumatici? Siamo nel periodo del cambio gomme e quello dell’archiviazione del treno invernale è un tema che torna d’attualità. Come vanno conservati? Il rimessaggio va fatto con cura, per preservare il ciclo vitale del treno in questione ed evitare quindi che si deteriorino anzitempo. Iniziamo dicendo che una volta sostituite, vanno pulite con cura (bastano acqua e sapone). Passiamo poi al luogo di conservazione: va evitata l’esposizione diretta alla luce solare, meglio se gli pneumatici sono sistemati in ambienti asciutti, magari dove la temperatura è costante e compresa tra i 5° e i 25°.

Come effettuare il rimessaggio?

Il consiglio è quello di sistemarle in modo verticale, una accanto all’altra (preferito alla soluzione orizzontale), ricordandosi di ruotarle ciclicamente una volta al mese. In questo modo non appoggeranno sempre sullo stesso punto. Se proprio la soluzione verticale non è percorribile per mancanza di spazio ricordatevi che per quella orizzontale è bene che siano impilati sollevati da terra. Posizionateli dunque su un ripiano, su un mobile o che altro. Se lo spazio è il vostro problema non disperate: tanti meccanici e gommisti offrono il servizio di stoccaggio (a pagamento). I costi sono accessibili e avrete la certezza che le vostre gomme saranno conservate nel migliore dei modi.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei