Appello agli agricoltori

Cimice asiatica cercasi per far riprodurre la vespa samurai

E' necessario poter disporre di un elevato numero di uova di cimice.

Cimice asiatica cercasi per far riprodurre la vespa samurai
13 Febbraio 2020 ore 17:37

Si era già mossa la Regione Piemonte, ora il Servizio Fitosanitario della Lombardia, nell’ambito di un piano nazionale di lotta alla cimice asiatica, sta organizzando un programma diffusione del principale nemico naturale della cimice, vale a dire la vespa samurai.

Più vespa samurai per tutti

Nell’ambito del piano nazionale di lotta biologica volto al contenimento della cimice asiatica (Halyomorpha halys), il Servizio Fitosanitario regionale sta organizzando un programma di rilascio dell’imenottero Trissolcus japonicus (vespa samurai), che si riproduce a spese delle uova della cimice stessa. Per poter avviare con successo un programma di allevamento di questo insetto utile è necessario poter disporre di un elevato numero di uova di cimice: viene quindi richiesta la collaborazione degli agricoltori per la raccolta di quanti più possibili individui adulti svernanti della cimice.

L’appello a tutti gli agricoltori

Per consentire l’allevamento massale di questo parassitoide sono necessarie le uova di cimice asiatica. Su coordinamento del Servizio Fitosanitario regionale, la Fondazione Fojanini chiede la vostra collaborazione nella raccolta degli adulti svernanti di cimice asiatica seguendo le indicazioni del volantino visualizzabile QUI.

Da PrimalaValtellina.it

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei