And the winner is...

Irrompe in ospedale: "Liberate mia mamma, il Covid è una malattia inventata da Bill Gates"

I medici non si sono arresi e, armandosi di gentilezza, hanno trattenuto in ospedale la 50enne il tempo necessario per calmarsi.

Irrompe in ospedale: "Liberate mia mamma, il Covid è una malattia inventata da Bill Gates"
18 Novembre 2020 ore 13:22

Sono molte le anomalie in questi tempi ingarbugliati. Ne raccontiamo continuamente, dai “furbetti” che infrangono il Dpcm con le scuse più fantasiose a chi invita a infrangere i decreti su Facebook e viene denunciato, fino a vicende dove l’umanità è andata a farsi benedire (come quella dell’auto fuori dall’ospedale su cui s’accumulano le multe anche se l’anziano proprietario è morto per Covid da giorni).

Poi c’è tutto il nutrito surreale capitolo dei cosiddetti “negazionisti” (ma cosa c’è ancora da negare?), con improvvisati reporter fai-da-te che girano video in presunti ospedali vuoti, tanto che a Torino un primario ha pure provocatoriamente lanciato visite guidate in rianimazione per far sbattere la faccia con la realtà.

(foto di copertina, Martina Santimone per Areu Lombardia)

“Liberate mia mamma, il Covid l’ha inventato Bill Gates”

Da Prima Pavia

Che però qualcuno arrivi addirittura a far irruzione con la forza in ospedale per liberare la madre ricoverata per Covid non era ancora successo. Considerando anche la motivazione – “Il Covid non esiste, è una malattia creata da Bill Gates” – che lascia capire quanto un certo tipo di disinformazione finisca nonostante tutto per infiltrarsi sottotraccia, minando l’equilibrio soprattutto di chi fa più fatica a sopportare una pressione psicologica mai vissuta almeno negli ultimi anni e innegabilmente importante.

E’ successo a Voghera, in provincia di Pavia, in Lombardia, dove una donna di 50 anni si è presentata al nosocomio chiedendo di dimettere la madre, benchè positiva al Covid, e negando l’esistenza del virus. La paziente in questione è una donna di 80 anni in ospedale per eseguire un intervento di chirurgia. Durante il ricovero ha cominciato a manifestare i sintomi del Coronavirus ed è stata sottoposta al test che ha dato esito positivo. L’anziana è stata quindi spostata nel reparto dedicato.

“Ho la mascherina per non prendere la multa”

La figlia negazionista ha intimato al personale sanitario di dimettere la madre:

“Voglio riportarla a casa e voi dovete dimetterla. Mia madre non ha il Covid, il virus non esiste. È una congiura globale creata da Bill Gates. Indosso la mascherina solo per non prendere la multa“.

Nonostante le sue insistenze però i medici non hanno dimesso l’anziana madre, rispettando così tutti i protocolli. E non si sono arresi, armandosi di gentilezza, neppure con la 50enne, che è stata invece trattenuta in ospedale il tempo necessario per calmarsi.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità