Sport

A Verona doppio successo per il Baseball Novara

A Verona doppio successo per il Baseball Novara
Sport 12 Agosto 2015 ore 17:12

NOVARA - Continua il bel momento del Baseball Novara che prosegue nella fase di “alto  rendimento” che già aveva caratterizzato il girone di ritorno del campionato di Serie A. Con le due vittorie colte sabato allo Stadio Gavagnin di Verona, il conto sale infatti a 9 vittorie nelle ultime dodici partite. Le due squadre sono state chiamate ad una partita da “fornace” in un pomeriggio caratterizzato da 38° di temperatura.
Nel primo match Verona va in vantaggio nel secondo attacco con doppio di Quinn, singolo di Benetti e doppio di Zucchet,  ma il Novara replica nel terzo attacco con Tejada in base per errore, bunt di sacrificio di Varalda, valida di Boza che spinge in terza Tejada, poi mandato a casa da Andrea Caglieris; Graveran porta a casa Boza per il vantaggio azzurro di 2-1. Mentre un efficace Visentin sul monte di lancio controlla bene l’attacco veronese, il Novara va ancora a punto nel quarto inning con le valide consecutive di Tejada,  Varalda (4/4 per lui)e  Boza (3/5). I padroni di casa si riprendono nella parte bassa della stessa ripresa, e a seguito di due basi per ball concesse e di due valide di Benetti e Briggi il punteggio si fissa sul 3-3. Il punto decisivo dei novaresi viene siglato al settimo attacco: i novaresi aprono con una valida di Andrea Caglieris, seguito dal singolo di Tealdi che lo sposta in terza base. Una volata di sacrificio di Matteo Modica spinge a casa Andrea Caglieris per il punto del successo. La vittoria va assegnata ad Andrea Gallo, la salvezza a Mattia Varalda che lancia tre innings perfetti realizzando anche due strikeouts.
La partita della sera vede il Novara schierare in pedana Brent Buffa opposto al partente Pietro Briggi. Il Novara inizia subito bene con una valida di Varalda (2/3) che ruba la seconda e poi è spinto a casa da Tealdi (2/3 e 2 RBI). Buffa non viene impensierito dalle mazze veronesi ed il Novara esplode letteralmente nel quinto inning: a basi piene Andrea Caglieris mette a segno una battuta da due punti, Tealdi mette a segno un’altra valida con RBI poi un rabbioso triplo di Matteo Modica  e i punti segnati sono 6 con il Novara in vantaggio per 7-0. Con la partita ormai in ghiaccio, il Verona reagisce solo nel corso dell’ottavo attacco realizzando due punti complice una disattenzione difensiva che non grava Brent Buffa di alcun  punto guadagnato in nove riprese. Il punteggio finale è 7-2 per i giocatori di Richard Macias e Stefano Caglieris che nel doppio incontro ha avuto in campo 7 giocatori Under 21.
Ora la pausa estiva poi, una volta ripresa la preparazione, il Novara ospiterà le Pantere di Potenza Picena nel doppio incontro del 29 agosto che deciderà il passaggio alla Final Four di Coppa Italia di Serie A.

v.s.

NOVARA - Continua il bel momento del Baseball Novara che prosegue nella fase di “alto  rendimento” che già aveva caratterizzato il girone di ritorno del campionato di Serie A. Con le due vittorie colte sabato allo Stadio Gavagnin di Verona, il conto sale infatti a 9 vittorie nelle ultime dodici partite. Le due squadre sono state chiamate ad una partita da “fornace” in un pomeriggio caratterizzato da 38° di temperatura.
Nel primo match Verona va in vantaggio nel secondo attacco con doppio di Quinn, singolo di Benetti e doppio di Zucchet,  ma il Novara replica nel terzo attacco con Tejada in base per errore, bunt di sacrificio di Varalda, valida di Boza che spinge in terza Tejada, poi mandato a casa da Andrea Caglieris; Graveran porta a casa Boza per il vantaggio azzurro di 2-1. Mentre un efficace Visentin sul monte di lancio controlla bene l’attacco veronese, il Novara va ancora a punto nel quarto inning con le valide consecutive di Tejada,  Varalda (4/4 per lui)e  Boza (3/5). I padroni di casa si riprendono nella parte bassa della stessa ripresa, e a seguito di due basi per ball concesse e di due valide di Benetti e Briggi il punteggio si fissa sul 3-3. Il punto decisivo dei novaresi viene siglato al settimo attacco: i novaresi aprono con una valida di Andrea Caglieris, seguito dal singolo di Tealdi che lo sposta in terza base. Una volata di sacrificio di Matteo Modica spinge a casa Andrea Caglieris per il punto del successo. La vittoria va assegnata ad Andrea Gallo, la salvezza a Mattia Varalda che lancia tre innings perfetti realizzando anche due strikeouts.
La partita della sera vede il Novara schierare in pedana Brent Buffa opposto al partente Pietro Briggi. Il Novara inizia subito bene con una valida di Varalda (2/3) che ruba la seconda e poi è spinto a casa da Tealdi (2/3 e 2 RBI). Buffa non viene impensierito dalle mazze veronesi ed il Novara esplode letteralmente nel quinto inning: a basi piene Andrea Caglieris mette a segno una battuta da due punti, Tealdi mette a segno un’altra valida con RBI poi un rabbioso triplo di Matteo Modica  e i punti segnati sono 6 con il Novara in vantaggio per 7-0. Con la partita ormai in ghiaccio, il Verona reagisce solo nel corso dell’ottavo attacco realizzando due punti complice una disattenzione difensiva che non grava Brent Buffa di alcun  punto guadagnato in nove riprese. Il punteggio finale è 7-2 per i giocatori di Richard Macias e Stefano Caglieris che nel doppio incontro ha avuto in campo 7 giocatori Under 21.
Ora la pausa estiva poi, una volta ripresa la preparazione, il Novara ospiterà le Pantere di Potenza Picena nel doppio incontro del 29 agosto che deciderà il passaggio alla Final Four di Coppa Italia di Serie A.

v.s.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter