Sport

Calcio: domani si decidono i play off

Ultimi 90 minuti della stagione regolare in Promozione e Prima categoria.

Calcio: domani si decidono i play off
Sport Novara, 04 Maggio 2019 ore 10:00

Ultimi 90 minuti della stagione regolare in Promozione e Prima categoria. Con l'Oleggio già promosso in Eccellenza, restano da definire gli altri verdetti.

Promozione: fari puntati su Valduggia-Fulgor Valdengo

In chiave play-off il fulcro della questione ruota attorno al match tra Valduggia e Fulgor Valdengo. Una vittoria del Valdengo porterebbe alla non disputa dei play-off con la formazione di Davide Modenese che accederebbe alla fase successiva. In caso di pareggio, o sconfitta della Fulgor Valdengo, affinchè ci sia la fase relativa al girone, è necessario che il Piedimulera vince il suo match casalingo con il Vogogna. Nel caso il Piedimulera riuscisse a ridurre la distanza che la separa dalla Fulgor Valdengo, anche la quinta rientrerebbe in gioco e il nome uscirà tra Briga, Cossato e Valduggia. Detto che il Valduggia se la vedrà con il Valdengo, resta da dire che il Briga riceverà il Dormelletto mentre il Cossato sarà di scena a Bianzè. In coda la situazione è ancor più complessa con una tra Dufour, Ponderano e La Chivasso che retrocederà direttamente. Le altre due al play-out con altre due che usciranno dal terzetto Ceversama, Dormelletto e Vogogna. Dufour Varallo-Ponderano è il classico spareggio in cui è vietato sbagliare, il La Chivasso gioca a Novara in casa dello Sparta (che per essere sicura della salvezza deve almeno pareggiare) per il Vogogna c'è il derby in casa del Piedimulera. Il Ceversama riceve l'Oleggio mentre l'unico match che non ha nulla da dire ai fini della classifica è Juventus Domo-Omegna che anticipano questa sera, 20.30, al "Curotti" (nella foto la formazione dei granata).

Prima categoria: domenica di fuoco

Nel girone A di Prima categoria occhi puntati sulla questione play-off e su chi, tra Agrano e Olimpia, disputerà il play-out con il fattore campo a favore. Entrambe in casa: Olimpia con la Cannobiese, Agrano con il Trecate e novaresi che vantano un punto di vantaggio. Mergozzese retrocessa, al Romagnano resta una flebile speranza di accedere ai play-out. Deve battere il Bulè Bellinzago e sperare che una tra Momo e Sanmartinese non faccia punti. Il Momo riceve il Gattinara, la Sanmartinese il Feriolo. Capitolo play-off: Il Sizzano gioca sul campo della Serravallese e si gioca il secondo posto con il Trecate. Entrambe sono certe di accedere ai play-off, al pari dell'Ornavassese che affronta il già salvo Fomarco. Una delle due, Trecate o Sizzano, potrebbe saltare il primo turno vincendo il proprio match e se il Gattinara dovesse perdere.La Crevolese, ormai fuori dai giochi, gioca a Mergozzo. Il River Sesia, girone B, riceve la Virtus Saluggese e spera in un passo falso del Virtus Vercelli sul campo della Pro Roasio, per avere il play-out in casa.

Donatello Zonca

Seguici sui nostri canali