“Cerano Sports Challenge": tra agonismo e divertimento

“Cerano Sports Challenge": tra agonismo e divertimento
Sport 02 Maggio 2015 ore 13:21

CERANO - Una tre giorni all'insegna dello sport e del divertimento, pensando al paese e con l'obiettivo di attrarre il maggior numero di persone possibile: questo sarà Cerano Sports Challenge, manifestazione patrocinata dall'assessorato allo Sport e organizzata dalla Pro Loco insieme con un gruppo di amici, che ha pensato a quest'evento e che ha voluto farlo diventare una realtà.
Cerano Sports Challenge, che si terrà dal 22 al 24 maggio, è stato ufficialmente presentato nella serata del 22 aprile in sala consiliare dall'assessore Tommaso Vitarelli, dal presidente della Pro Loco Giuseppe Laria (sostenuto dai collaboratori Giuseppe Quaglia ed Enrico Dall'Occo), da Piero Bandi, Maria Rosa Onorato, Massimiliano Ossola e Davide Pasini.
«Si tratta della prima edizione di un appuntamento che vorremmo diventasse annuale per il nostro paese - ha subito detto Vitarelli -  e di un progetto nel quale l'Amministrazione ha creduto da subito. A fare da teatro alla manifestazione sarà l'area  dell'ex-Cvt, suddivisa in due zone: una vera e propria Zona Sport,nella quale si svolgeranno i tornei ed esibizioni che vedranno il coinvolgimento delle associazioni sportive ceranesi Happy Gym  Ginnastica Cerano, Hdemia, Kodokan Cerano, L'infinito è  donna e altre provenienti da fuori paese come la palestra Meeting di Trecate e Movida, e una Zona spettacoli, dove si terranno momenti di intrattenimento e, per tutte e tre le serate, servizio di ristorazione per la gestione del quale abbiamo voluto coinvolgere le attività del paese (bar Sport, Barcè” e “Così” e il Circolo bocciofilo locale, rappresentato in conferenza stampa dal presidente Danilo Tacchini, ndr) e musica dal vivo con i gruppi locali Silver lake, Bellalì”, “Il caos e Strangers in the garden”».
I tornei che verrano organizzati sono quello di calcio a cinque (garantite tre partite, con un costo di 160 euro a squadra), street basket tre contro tre (garantite quattro partite, con un costo di 80 euro a squadra), beach volley quattro contro quattro (garantite due partite, con un costo di 80 euro a squadra) e bocce (con un costo di dieci euro a persona).
«Ricordiamo - hanno detto Laria, Bandi, Onorato, Ossola e Pasini  - che, per motivi organizzativi, le iscrizioni devono pervenire entro il 10 maggio: i moduli di iscrizione e i regolamenti possono essere scaricati dal gruppo Facebook CeranoSportChallenge o richiesti scrivendo all'indirizzo mailceranosportschallenge@gmail.com. A essere premiati saranno i primi tre classificati di ogni torneo. Non dimentichiamo che, nell'ambito della manifestazione, saranno anche presenti diversi stand di associazioni sportive e culturali ceranesi e bancarelle commerciali: abbiamo pensato a un evento che possa rispondere positivamente alle attese di tutti coloro che amano e che fanno sport, ma anche ai nostri concittadini che, per un intero week-end, possono trascorrere qualche ora di svago e allegria. C'è chi si lamenta sempre dicendo che a Cerano non si fa mai nulla: noi, che siamo riusciti a organizzare il tutto grazie anche alla generosità e alla disponibilità di alcuni sponsor, vogliamo sfatare quest'opinione e dimostrare che ci sono persone disposte a rimboccarsi le maniche e a lavorare perché la nostra realtà sia sempre pi viva".
Per informazioni e iscrizioni è possibile, oltre a scrivere una mail all'indirizzo di posta elettronicaceranosportschallenge@gmail.com, rivolgersi al negozio Mary's look di via Castello, n. 21 (telefono 0321.728514 in orario d'apertura) o telefonare dalle 18 alle 22 ai numeri 335.7536194 e 333.1369577.
l.n.

CERANO - Una tre giorni all'insegna dello sport e del divertimento, pensando al paese e con l'obiettivo di attrarre il maggior numero di persone possibile: questo sarà Cerano Sports Challenge, manifestazione patrocinata dall'assessorato allo Sport e organizzata dalla Pro Loco insieme con un gruppo di amici, che ha pensato a quest'evento e che ha voluto farlo diventare una realtà.
Cerano Sports Challenge, che si terrà dal 22 al 24 maggio, è stato ufficialmente presentato nella serata del 22 aprile in sala consiliare dall'assessore Tommaso Vitarelli, dal presidente della Pro Loco Giuseppe Laria (sostenuto dai collaboratori Giuseppe Quaglia ed Enrico Dall'Occo), da Piero Bandi, Maria Rosa Onorato, Massimiliano Ossola e Davide Pasini.
«Si tratta della prima edizione di un appuntamento che vorremmo diventasse annuale per il nostro paese - ha subito detto Vitarelli -  e di un progetto nel quale l'Amministrazione ha creduto da subito. A fare da teatro alla manifestazione sarà l'area  dell'ex-Cvt, suddivisa in due zone: una vera e propria Zona Sport,nella quale si svolgeranno i tornei ed esibizioni che vedranno il coinvolgimento delle associazioni sportive ceranesi Happy Gym  Ginnastica Cerano, Hdemia, Kodokan Cerano, L'infinito è  donna e altre provenienti da fuori paese come la palestra Meeting di Trecate e Movida, e una Zona spettacoli, dove si terranno momenti di intrattenimento e, per tutte e tre le serate, servizio di ristorazione per la gestione del quale abbiamo voluto coinvolgere le attività del paese (bar Sport, Barcè” e “Così” e il Circolo bocciofilo locale, rappresentato in conferenza stampa dal presidente Danilo Tacchini, ndr) e musica dal vivo con i gruppi locali Silver lake, Bellalì”, “Il caos e Strangers in the garden”».
I tornei che verrano organizzati sono quello di calcio a cinque (garantite tre partite, con un costo di 160 euro a squadra), street basket tre contro tre (garantite quattro partite, con un costo di 80 euro a squadra), beach volley quattro contro quattro (garantite due partite, con un costo di 80 euro a squadra) e bocce (con un costo di dieci euro a persona).
«Ricordiamo - hanno detto Laria, Bandi, Onorato, Ossola e Pasini  - che, per motivi organizzativi, le iscrizioni devono pervenire entro il 10 maggio: i moduli di iscrizione e i regolamenti possono essere scaricati dal gruppo Facebook CeranoSportChallenge o richiesti scrivendo all'indirizzo mailceranosportschallenge@gmail.com. A essere premiati saranno i primi tre classificati di ogni torneo. Non dimentichiamo che, nell'ambito della manifestazione, saranno anche presenti diversi stand di associazioni sportive e culturali ceranesi e bancarelle commerciali: abbiamo pensato a un evento che possa rispondere positivamente alle attese di tutti coloro che amano e che fanno sport, ma anche ai nostri concittadini che, per un intero week-end, possono trascorrere qualche ora di svago e allegria. C'è chi si lamenta sempre dicendo che a Cerano non si fa mai nulla: noi, che siamo riusciti a organizzare il tutto grazie anche alla generosità e alla disponibilità di alcuni sponsor, vogliamo sfatare quest'opinione e dimostrare che ci sono persone disposte a rimboccarsi le maniche e a lavorare perché la nostra realtà sia sempre pi viva".
Per informazioni e iscrizioni è possibile, oltre a scrivere una mail all'indirizzo di posta elettronicaceranosportschallenge@gmail.com, rivolgersi al negozio Mary's look di via Castello, n. 21 (telefono 0321.728514 in orario d'apertura) o telefonare dalle 18 alle 22 ai numeri 335.7536194 e 333.1369577.
l.n.