Sport

Ciclismo, presentata la Granfondo Novara

Ciclismo, presentata la Granfondo Novara
Sport 04 Marzo 2016 ore 14:25

NOVARA – E' stata presentata ieri nella prestigiosa cornice della sala del Compasso della cupola di San Gaudenzio, la Granfondo Novara di ciclismo che si svolgerà il prossimo 8 maggio.
Presenti l'assessore allo sport del Comune di Novara, Rossano Pirovano, il responsabile provinciale ACSI settore ciclismo provincia di Novara, Alberto Filippini, il direttore del marketing del main sponsor Marcello Bergamo, Marco Saggia, il consigliere del GC95 Novara, Antonio Piciaccia e Vittorio Mevio, presidente del GS Alpi Sondrio e organizzatore della manifestazione.
«La città di Novara vuole i grandi eventi sportivi e supporta pienamente la granfondo ciclistica. Con questa manifestazione l'attenzione verso la nostra città è aumentata» ha detto l'assessore Pirovano. 
«Per il nostro Ente - ha dichiarato Filippini dell'ACSI Novara - è una grande occasione avere una manifestazione di questo livello sul territorio, che sicuramente ci farà fare bella figura».
«Per la Marcello Bergamo è un grande onore essere sponsor principale di questo evento - ha spiegato Saggia - inoltre ne sono particolarmente orgoglioso in quanto io sono nativo di Novara».
Presentate anche le due maglie evocative dell'evento, una che verrà inserita nel pacco gara degli iscritti e l'altra che verrà assegnata ai partecipanti alla "Staffetta dei Comuni", la manifestazione che il sabato precedente la Granfondo coinvolgerà gruppi di ciclisti di ogni comune toccato dal percorso.
«Abbiamo voluto offrire ai partecipanti -ha continuato Saggia - un nostro prodotto di alta qualità con una grafica sicuramente piacevole e accattivante e i colori che ricordano la città di Novara».
«Sono contento che Vittorio Mevio abbia accettato la mia sfida - ha confidato Piciaccia - di organizzare a Novara, la mia città, un grande evento granfondistico. Essendo nota la sua grande capacità organizzativa, sicuramente Novara avrà un grande evento».
La Gran fondo sarà un evento non solo sportivo ma, come hanno spiegato gli organizzatori, anche di festa: sabato 7 maggio alle 21 nel cortile del Broletto è infatti in programma il concerto omaggio a Lucio Battisti del gruppo Innocenti Evasioni. 
Il resto del programma prevede sabato 7 alle 9 l'apertura dell'area expo in Piazza Martiri; alle 10 l'apertura della segreteria di gara presso la Sala Borsa; alle 17 il briefing pre-gara e alle 18 l'aperitivo di benvenuto. Domenica 8 alle 8 l'apertura delle griglie, alle 9 la partenza ed infine alle 15 le premiazioni alla Sala Borsa.
L'iscrizione costa 35 euro (disabili 15 euro) e si può effettuare online sul sito della manifestazione fino alle 20 del 4 maggio; può essere anche fatta direttamente sul posto nei giorni 7 e 8 maggio a 45 euro (disabili 20 euro). 
Per avere tutte le informazioni sulla Granfondo Novara powered by Marcello Bergamo si può visitare il sito internet dell'evento (www.gfnovara.it) oppure la pagina Facebook. 
v.s.

NOVARA – E' stata presentata ieri nella prestigiosa cornice della sala del Compasso della cupola di San Gaudenzio, la Granfondo Novara di ciclismo che si svolgerà il prossimo 8 maggio.
Presenti l'assessore allo sport del Comune di Novara, Rossano Pirovano, il responsabile provinciale ACSI settore ciclismo provincia di Novara, Alberto Filippini, il direttore del marketing del main sponsor Marcello Bergamo, Marco Saggia, il consigliere del GC95 Novara, Antonio Piciaccia e Vittorio Mevio, presidente del GS Alpi Sondrio e organizzatore della manifestazione.
«La città di Novara vuole i grandi eventi sportivi e supporta pienamente la granfondo ciclistica. Con questa manifestazione l'attenzione verso la nostra città è aumentata» ha detto l'assessore Pirovano. 
«Per il nostro Ente - ha dichiarato Filippini dell'ACSI Novara - è una grande occasione avere una manifestazione di questo livello sul territorio, che sicuramente ci farà fare bella figura».
«Per la Marcello Bergamo è un grande onore essere sponsor principale di questo evento - ha spiegato Saggia - inoltre ne sono particolarmente orgoglioso in quanto io sono nativo di Novara».
Presentate anche le due maglie evocative dell'evento, una che verrà inserita nel pacco gara degli iscritti e l'altra che verrà assegnata ai partecipanti alla "Staffetta dei Comuni", la manifestazione che il sabato precedente la Granfondo coinvolgerà gruppi di ciclisti di ogni comune toccato dal percorso.
«Abbiamo voluto offrire ai partecipanti -ha continuato Saggia - un nostro prodotto di alta qualità con una grafica sicuramente piacevole e accattivante e i colori che ricordano la città di Novara».
«Sono contento che Vittorio Mevio abbia accettato la mia sfida - ha confidato Piciaccia - di organizzare a Novara, la mia città, un grande evento granfondistico. Essendo nota la sua grande capacità organizzativa, sicuramente Novara avrà un grande evento».
La Gran fondo sarà un evento non solo sportivo ma, come hanno spiegato gli organizzatori, anche di festa: sabato 7 maggio alle 21 nel cortile del Broletto è infatti in programma il concerto omaggio a Lucio Battisti del gruppo Innocenti Evasioni. 
Il resto del programma prevede sabato 7 alle 9 l'apertura dell'area expo in Piazza Martiri; alle 10 l'apertura della segreteria di gara presso la Sala Borsa; alle 17 il briefing pre-gara e alle 18 l'aperitivo di benvenuto. Domenica 8 alle 8 l'apertura delle griglie, alle 9 la partenza ed infine alle 15 le premiazioni alla Sala Borsa.
L'iscrizione costa 35 euro (disabili 15 euro) e si può effettuare online sul sito della manifestazione fino alle 20 del 4 maggio; può essere anche fatta direttamente sul posto nei giorni 7 e 8 maggio a 45 euro (disabili 20 euro). 
Per avere tutte le informazioni sulla Granfondo Novara powered by Marcello Bergamo si può visitare il sito internet dell'evento (www.gfnovara.it) oppure la pagina Facebook. 
v.s.

Seguici sui nostri canali