Sport giovanile

Ciclista varalpombiese Nicola Cerame campione nazionale con la maglia della Castellettese

Un traguardo davvero importante per la Ciclistica Castellettese

Ciclista varalpombiese Nicola Cerame campione nazionale con la maglia della Castellettese
Arona, 26 Luglio 2019 ore 07:00

Ciclista varalpombiese Nicola Cerame conquista il titolo di campione nazionale e viene premiato in municipio a Castelletto.

Ciclista varalpombiese Nicola Cerame da applausi

E’ stata una cerimonia speciale quella con la quale il Comune ha voluto ringraziare il giovane varalpombiese Nicola Cerame per lo strabiliante risultato raggiunto nello sport con il titolo nazionale di ciclismo nella categoria G5, tra le fila della Ciclistica Castellettese. A soli 11 anni Nicola ha raggiunto un traguardo importantissimo, trionfando al prestigioso Meeting nazionale di Matera. Un risultato eccezionale e unico nel palmares della società, per il quale i responsabili della Ciclistica Castellettese – Cicli Varsalona, a cominciare dalla presidente Gabriella Ambrosi, sono estremamente soddisfatti.

Un successo sportivo “di famiglia”

“Nicola ha trionfato in una manifestazione – dice la presidente Ambrosi – nella quale corrono ogni anno tra i 1.500 e i 2.000 ragazzi. Noi abbiamo sempre partecipato, ma quest’anno non siamo riusciti a organizzarci con i genitori volontari con le disponibilità e le ferie. Ma nonostante questo, il papà di Nicola, che è anche il nostro ds, Emanuele Cerame, ha voluto accompagnare suo figlio con la sorellina Aurora fino a Matera. Quando ci ha chiamato per dirci che Nicola era arrivato secondo non potevamo crederci. Poi dopo qualche ora ci ha richiamato per comunicarci il piazzamento finale: Nicola era primo e campione nazionale. Questa per noi è una vittoria di Nicola in primo luogo e poi un trionfo di tutta la nostra squadra”.

Il riconoscimento del Comune

“Abbiamo voluto conferire a Nicola questo riconoscimento – ha detto il sindaco Massimo Stilo – perché crediamo che abbia dimostrato tutta la sua forza in questa vicenda. Un grazie particolare va anche alle famiglie dei nostri ragazzi”. “Siamo fieri e orgogliosi del risultato raggiunto da Nicola e da tutti voi – ha aggiunto il vicesindaco e assessore allo sport Vito Diluca – è un traguardo che si taglia solo se si hanno alle spalle una famiglia di appassionati e una società attiva e seria come questa”. Un particolare ringraziamento è stato rivolto anche a Ernesto Gusmeroli, l’allenatore dei ragazzi della società.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità