Sport
Ciclismo

Ganna senza limiti: oro iridato e record del mondo!

A sei giorni dal record dell'ora vince il titolo mondiale dell'inseguimento individuale entrando ancora di più nella storia.

Ganna senza limiti: oro iridato e record del mondo!
Sport Novara, 14 Ottobre 2022 ore 21:22

Filippo Ganna senza limiti: oro iridato nell'inseguimento individuale e record del mondo! Il verbanese è sempre più nella storia del ciclismo.

Ottavo titolo mondiale e record del mondo: 3'59"636 il suo crono. Battuto in finale Milan nel derby tutto italiano

A sei giorni dal record dell'ora compie un altro capolavoro della sua splendida carriera. A Parigi conquista la medaglia d'oro, ottavo titolo mondiale (quinto nell'inseguimento individuale) nella finalissima tutta italiana con Jonathan Milan al termine di una cavalcata imperiosa. E lo fa andando sotto i 4 minuti, facendo segnare il nuovo record del mondo con 3'59"636.

Eppure SuperPippo non doveva nemmeno correre

Eppure la gara individuale SuperPippo non avrebbe voluto nemmeno farla dopo la medaglia d’argento nell’inseguimento a squadre. E invece, sui quattro chilometri al Velodromo di Saint-Quentin-En-Yvelines, in questo ultimo atto è andato in scena il derby italiano con Jonathan Milan, suo compagno di squadra nel quartetto azzurro. Lo scorso anno i due avevano vinto rispettivamente bronzo e argento alle spalle di Lambie.

In semifinale le prove generali con il primo tempo assoluto

Nella fase eliminatoria Ganna mette il turbo e stampa un tempo eccezionale (4’00.693), il migliore di sempre a livello del mare e secondo solamente a quello dello statunitense Lambie (assente in questa edizione iridata), l’unico a scendere sotto i 4 minuti ma in altura. Strapazzato Dan Bigham, a cui sei giorni prima aveva strappato il Record dell’Ora: il britannico, battuto anche da Milan, si deve accontentare della terza piazza e della finalina per il 3° e 4° posto con il portoghese Oliveira.

Seguici sui nostri canali