Gonzalez-Evacuo: il Novara torna a volare!

Gonzalez-Evacuo: il Novara torna a volare!
Sport 21 Marzo 2015 ore 23:14

Missione compiuta! Gonzalez e Evacuo tornano titolari e trascinano il Novara contro il Renate. Una vittoria senza discussioni, che sarebbe potuta essere anche più larga senza le diverse occasioni da rete fallite nella ripresa.
Certo, sul match con i brianzoli pesa il vantaggio immediato degli azzurri. Proprio l’argentino colpisce a freddo l’undici di Boldini una cinquantina di secondi dopo il fischio di inizio: da applausi il suo sinistro a giro sul secondo palo che sblocca subito il match. Per il gaucho di Tandil è il 12° gol in questo campionato.
Il Novara è padrone del campo, ma non riesce a trovare la rete del raddoppio: ci va vicino Evacuo al 35’, la sua girata però è debole tra le braccia di Cincilla. 
Ad inizio ripresa Gonzalez rimette il turbo e a 7’ regala ad Evacuo il pallone del definitivo 2-0: passaggio filtrante per il centravanti di Pompei, che non può sbagliare tutto solo davanti a Cincilla, realizzando la sua undicesima marcatura stagionale.
Si aprono gli spazi e fioccano le occasioni per gli azzurri. Il Renate è letteralmente in balia dell’avversario e rischia il tracollo. Almeno per una notte il Novara torna da solo in vetta!

Paolo De Luca

Missione compiuta! Gonzalez e Evacuo tornano titolari e trascinano il Novara contro il Renate. Una vittoria senza discussioni, che sarebbe potuta essere anche più larga senza le diverse occasioni da rete fallite nella ripresa.
Certo, sul match con i brianzoli pesa il vantaggio immediato degli azzurri. Proprio l’argentino colpisce a freddo l’undici di Boldini una cinquantina di secondi dopo il fischio di inizio: da applausi il suo sinistro a giro sul secondo palo che sblocca subito il match. Per il gaucho di Tandil è il 12° gol in questo campionato.
Il Novara è padrone del campo, ma non riesce a trovare la rete del raddoppio: ci va vicino Evacuo al 35’, la sua girata però è debole tra le braccia di Cincilla. 
Ad inizio ripresa Gonzalez rimette il turbo e a 7’ regala ad Evacuo il pallone del definitivo 2-0: passaggio filtrante per il centravanti di Pompei, che non può sbagliare tutto solo davanti a Cincilla, realizzando la sua undicesima marcatura stagionale.
Si aprono gli spazi e fioccano le occasioni per gli azzurri. Il Renate è letteralmente in balia dell’avversario e rischia il tracollo. Almeno per una notte il Novara torna da solo in vetta!

Paolo De Luca