Igor, non è finita! Lo scudetto si assegna sabato a Novara

Igor, non è finita! Lo scudetto si assegna sabato a Novara
Sport 13 Maggio 2015 ore 01:35

Non finisce mai! Al PalaRadi di Cremona la Igor non riesce a chiudere i giochi scudetto ed è costretta dalla Pomì Casalmaggiore a gara 5. Il titolo tricolore si assegnerà così sabato prossimo, alle ore 20,45, al PalaTerdoppio di corso Trieste.
Una serata difficile per le novaresi, che però sono sempre riuscite a ribattere colpo su colpo alle padrone di casa vincendo il secondo e il quarto set (25-22 e 25-20), dovendosi però inchinare ai vantaggi nel tie-break conclusivo. Non è bastata una gigantesca Barun a regalare il sogno alle azzurre, capaci di annullare due match point alle lombarde prima di cedere 16-14 per il 3-2 in favore delle ragazze di Mazzanti. Eppure la squadra di Pedullà era stata in grado di acciuffare una partita combattutissima.

p.d.l.


Non finisce mai! Al PalaRadi di Cremona la Igor non riesce a chiudere i giochi scudetto ed è costretta dalla Pomì Casalmaggiore a gara 5. Il titolo tricolore si assegnerà così sabato prossimo, alle ore 20,45, al PalaTerdoppio di corso Trieste.
Una serata difficile per le novaresi, che però sono sempre riuscite a ribattere colpo su colpo alle padrone di casa vincendo il secondo e il quarto set (25-22 e 25-20), dovendosi però inchinare ai vantaggi nel tie-break conclusivo. Non è bastata una gigantesca Barun a regalare il sogno alle azzurre, capaci di annullare due match point alle lombarde prima di cedere 16-14 per il 3-2 in favore delle ragazze di Mazzanti. Eppure la squadra di Pedullà era stata in grado di acciuffare una partita combattutissima.

p.d.l.