Missione compiuta

Igor Volley ai quarti di finale di Champions

Batte (3-0) l'LKS Commercecon Lodz e chiude prima nel girone: nel sorteggio di giovedì sarà testa di serie.

Igor Volley ai quarti di finale di Champions
Novara, 18 Febbraio 2020 ore 22:52

Igor Volley vola ai quarti di finale di Champions League. La squadra novarese batte 3 a 0 l’LKS Commercecon Lodz (nella foto da cev.lu l’esultanza delle azzurre) nell’ultimo turno del girone guadagnandosi così il passaggio ai quarti di finale come testa di serie.

Un match tutt’altro che scontato contro le polacche

Un match tutt’altro che scontato perché le polacche, ormai fuori dai giochi per l’eventuale ripescaggio come seconda, hanno interpretato al meglio delle loro possibilità mettendo anche in difficoltà una squadra, quella novarese che viceversa ha dovuto tirare fuori tutta la sua esperienza per ottenere una vittoria che era obbligata per il discorso passaggio del turno. Il primo set l’Igor se lo aggiudica in poco più di 20’ partendo però da un inizio un po’ soft che illude le ospiti che si avvantaggiano 2-5. Un break azzurro targato Brakocevic e Veljkovic ribalta però la situazione portando Novara a sua volta a +3 (9-6) del time out del tecnico Cuccarini. Da qui in poi, le novaresi prendono decisamente in mano la situazione allungando fino a +6 (15-9) e poi gestendo il vantaggio fino al 25-21 finale.

Novara chiude 3-0 e nel sorteggio di giovedì sarà testa di serie

Il secondo set è un po’ più combattuto perché le polacche, non avendo nulla da perdere perché già eliminate, giocano libere da obblighi. Novara infatti soffre nella prima parte dove va sotto 8-11 e fatica fino al 18-19 del time out di Barbolini ma poi si scatena nel finale infilando un parziale decisivo di 7-1 che la porta al doppio vantaggio di set (25-20).
Il terzo set è il più combattuto. Novara per mettere la museruola alle ospiti deve mettere in campo tutta la propria qualità del momento soffrendo anche fino alla fine. La squadra ospite vola ad un vantaggio anche di 6 lunghezze (5-11) ma l’Igor ha uno scatto che la raggiungere la parità con Brakocevic (20-20). Il finale è da cardiopalma con Lodz avanti ancora (21-23) ma il break finale è di marca novarese che con un muro di Courtney ottiene il successo (26-24). Il 3 a 0 finale che vale il primo posto matematico nella pool C e il 4° posto nel ranking delle qualificate ai quarti, quindi sarà giovedì una delle 4 teste di serie nel sorteggio in Lussemburgo.
a.m.
IGOR – LKS LODZ 3 – 0 (25-21, 25-20, 26-24)
Igor: Mlakar 2, Brakocevic 11, Courtney 12, Vasileva 10, Chirichella 6, Hancock 3, Sansonna (L), Arrighetti, Di Iulio 1, Napodano, Morello,. n.e. Gorecka, Piacentini (L). All. Barbolini
Lks Commercecon: Mori 6, Pacak 4, Wojcik 10, Lazovic 13, Bociek 13, Kowalinska, Alagierska 6, Strasz (L), Skrzpkowska. n.e. Szczyrba, Caracuta, Kwiatkowska, Korabiec (L), Gajewska. All. Cuccarini
Arbitri: Oleynic (Rus) e Collados (Fra)
Spettatori: 1800

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei