Serie A1 femminile

Igor Volley Novara: ecco le date della SuperCoppa Italiana

Dal 29 agosto al 6 settembre: le azzurre debutteranno con Perugia. Il 21 agosto il sorteggio della Champions.

Igor Volley Novara: ecco le date della SuperCoppa Italiana
Novara, 31 Luglio 2020 ore 15:50

Igor Volley, ecco le date della SuperCoppa Italiana. Ma non è la sola novità: la Lega Volley ha deciso, il campionato di serie A1 a 13 squadre. Inoltre il 21 agosto ci sarà il sorteggio della Champions League.

Ripescata la Delta Trentino: serie A1 a 13 squadre

In serie A1, quindi, ripescaggio della Delta Trentino per un torneo su 28 giornate con due turni, uno nell’andata e uno al ritorno, di riposo per ogni formazione. Il guazzabuglio uscito successivamente alla non ammissione in A1 della Volato Caserta, aveva messo in difficoltà il presidente Fabris ed il suo nuovo CdA vista la pressione della società trentina verso un suo ripescaggio e la volontà di molte società della massima serie di mantenere un campionato a 12, ma l’applicazione letterale della Guida Pratica della Fipav ha tolto d’impiccio la Lega che ha demandato alla Federazione la ratifica del torneo di A1 a 13 formazioni, torneo che avrà quindi una sola retrocessione, e la ricerca di una società di B1 da inserire nel campionato di A2 per far 20 squadre.

SuperCoppa Italiana tra il 29 agosto e il 6 settembre, Conegliano già qualificata alla final four

Disincagliata l’ancora campionati, i club di A1 hanno concordato le modalità di disputa della SuperCoppa Italiana, evento d’apertura della nuova stagione che si disputerà tra il 29 agosto ed il 6 settembre, con una final four che si giocherà a Vicenza oppure a Marostica. La manifestazione comincerà nel week end precedente coinvolgendo tutte le squadre iscritte al campionato (non ci sarà l’ultima arrivata, Delta Trentino, ndr.) con la sola esclusione dell’Imoco Conegliano, qualificata di diritto alla final four come vincitrice dell’ultima Coppa Italia.

Novara nel primo turno se la vedrà con Perugia; poi la vincente di Casalmaggiore-Firenze

Le altre formazioni si sfideranno in un doppio turno di qualificazione ad eliminazione diretta in gara unica da disputarsi sul campo della migliore classificata secondo l’ultima graduatoria valida della scorsa stagione con Busto, seconda in quella classifica che, a causa della non ammissione di Caserta, entrerà in gioco nel secondo turno. Quindi le sfide del 1° turno saranno, sabato 29 o domenica 30 agosto, Igor Novara-Bartoccini Perugia, Saugella Monza-Bosca Cuneo, E’piùCasalmaggiore-Bisonte Firenze e Fenera Chieri-Zanetti Bergamo.
Gli accoppiamenti del secondo turno, in programma l’1 e il 2 settembre, vedranno Unet Busto-Vincente Chieri/Bergamo, Vincente Novara/Perugia-Vincente Casalmaggiore/Firenze e Vincente Scandicci/Brescia-Vincente Monza/Cuneo. Le tre vincitrici del 2° turno accederanno alla Final Four del 5 e 6 settembre.
a.m.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità