SuperCoppa Italiana

Igor Volley stasera in campo con Il Bisonte Firenze

A Novara in palio l'accesso alla semifinale: la società toscana polemica con Legavolley per il mancato spostamento della partita.

Igor Volley stasera in campo con Il Bisonte Firenze
Novara, 01 Settembre 2020 ore 11:47

Igor Volley stasera in campo con Il Bisonte Firenze per i quarti di finale di SuperCoppa Italiana.

In campo alle 20,30 al PalaIgor, con ingresso ancora vietato al pubblico

Il successo di sabato pomeriggio su Perugia, ha fatto sì che il cammino della Igor Novara verso la Final Four di Supercoppa potesse proseguire. Stasera infatti, con ingresso ancora vietato al pubblico ma con diretta tv gratuita sul canale YouTube della Legavolley, le novaresi scendono in campo alle 20,30 al PalaIgor ospitando le toscane del Il Bisonte, capaci di sbancare domenica al tie break il campo della èPiù Casalmaggiore.

La società toscana polemica con Legavolley per il mancato spostamento della gara a mercoledì

E proprio il fatto di aver dovuto giocare non solo domenica nel tardo pomeriggio a Cremona ma anche 5 set, che al club delle ex novaresi scudettate, Cambi e Alberti, non è andato giù di dover rigiocare subito, a poco più di 48 ore, sobbarcandosi una nuova trasferta.
Infatti, in una nota, la società toscana ha accusato la Lega Volley femminile di scarsa sensibilità verso un tour de force che ha costretto la squadra, rientrata nella notte a cavallo tra domenica e lunedì in sede, a dover ripartire verso Novara già nella stessa giornata di lunedì. Il Bisonte avrebbe chiesto lo spostamento a mercoledì alla Igor che non ha potuto accettare in quanto, evidentemente, oltre ad aver comunicato per tempo su richiesta della Lega la giornata preferita per la disputa dell’eventuale quarto, la macchina organizzativa per il match, più complicata del solito per via delle restrizioni sanitarie, era già in moto da sabato sera quando la stessa Lega Volley aveva ufficializzato la programmazione a martedì alle 20,30.

In palio c’è la semifinale: chi passa affronterà a Vicenza la vincitrice di Busto-Chieri

Di fatto, comunque sia, Novara e Firenze, arbitri Goitre e Pristerà di Torino, questa sera si sfideranno con obiettivo la semifinale di sabato prossimo in Piazza dei Signori a Vicenza contro la vincente del match tra Busto e Chieri, anche loro in campo oggi al PalaYamamay ma alle 18.
Coach Lavarini cerca conferme dopo la buona prova fornita contro Perugia ma attenzione al giovane team di Mencarelli che a Cremona ha fatto vedere altrettante buone cose. «Con Firenze – ha detto alla vigilia la capitana Chirichella che dovrebbe riprendersi il posto da titolare – metteremo in campo lo stesso entusiasmo e la voglia di vincere che ha caratterizzato il match di sabato visto che c’è in palio l’accesso alla fase finale di Supercoppa».
a.m.       

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità