Sorteggio a Sofia

Igor Volley: urna benevola in Champions League

Piccinini pesca bene: nel girone C azzurre contro Lks Lodz, Stoccarda e la vincente dello spareggio Olomuc-Kimik Yuzhny.

Igor Volley: urna benevola in Champions League
Novara, 25 Ottobre 2019 ore 19:06

Igor Volley: urna benevola in Champions League. Nella prima fase a gironi le campionesse d’Europa in carica affronteranno avversarie ampiamente alla portata.

Piccinini sorteggia le sue ex compagne nel girone C con Lks Lodz, Stoccarda e la vincente dello spareggio Olomuc-Kimik Yuzhny

Sorteggio benevolo per Igor Volley ed Imoco Conegliano nella prima fase a gironi della prossima Champions League. Durissimo invece il ragguppamento della Savino del Bene Scandicci. Questo il responso dell’urna di Sofia questo pomeriggio con Francesca Piccinini ad estrarre di volta in volta i team iscritti dalle 4 urne.
Novara, campione in carica e testa di serie è stata inserita nel girone C con le polacche del LKS Commercecon Lodz, lo Stoccarda, già avversario nei quarti della scorsa edizione, e la vincente dello spareggio tra le ceche dell’Olomuc e le ucraine del Kimik Yuzhny.

Il programma e le date delle partite

Proprio la vincente di questo match sarà il primo avversario delle azzurre nella terza settimana di novembre (19-21) a cui seguirà la settimana successiva (26-28) la trasferta a Stoccarda, mentre per metà dicembre (17-19) è previsto il terzo match a Lodz che chiude il girone d’andata. Il ritorno partirà a San Gaudenzio il 22 gennaio quando l’Igor ospiterà lo Stoccarda quindi trasferta nella prima settimana di febbraio 2020 (4-6) in casa della vincente lo spareggio tra ceche ed ucraine e chiusura martedì 18 febbraio con l’ultimo match a Novara contro le polacche del Lks Lodz.

Marchioni sorride: «Brava Francesca! Poteva andare peggio…»

Detto che è andata bene anche all’Imoco che nel raggruppamento D avrà come avversarie le francesi del Nantes, le romene dell’Alba Blaj e la vincente lo spareggio tra le ungheresi del Vasas Budapest e le albanesi del Partizani Tirana, di fuoco invece si può dire degli altri tre gironi con nell’A subito il derby di Istanbul tra Eczacibasi e Fenerbhace con Budowlani Lodz (avversario della Igor lo scorso anno ndr) e le finlandesi del Salo a far da sicure spettatrici e nell’E dove si scontreranno due formazioni russe, la Dinamo Mosca e l’Ekaterinburg, con Cannes e le bulgare del Plovdiv a completare il girone. Lotta dura infine per la qualificazione nel girone B dove la Savino del Bene Scandicci sarà opposta al Vakifbank Istanbul, alle russe del Kalinigrad e alle slovene del Maribor. «Brava Francesca – è stato il commento a caldo di Enrico Marchioni – Credo sia stato per noi un buon sorteggio perché poteva andare peggio come è stato per altre nostre avversarie. Avremo certamente comunque massimo rispetto di tutte».

Barbolini miglior allenatore europeo 2018-2019. E domani azzurre in campo a Jesi contro Filottrano

Igor vittoria Champions
Coach Massimo Barbolini

In serata, durante il Gala della Cev, Massimo Barbolini, assente perché in ritiro con la squadra a Perugia in vista dell’impegno di sabato sera a Jesi con Filottrano, sarà assegnato il premio come miglior allenatore europeo della stagione 2018/19. Il premio verrà ritirato dall’addetto stampa della Igor Volley, Giuseppe Maddaluno, rappresentante della società a Sofia, con il tecnico azzurro che ha ringraziato attraverso un video appositamente inviato.
a.m.