Sport
Mondiali femminili

Il Brasile spazza via i sogni iridati dell'Italvolley

Le azzurre crollano in semifinale sotto i colpi delle verdeoro (1-3) e si giocheranno il bronzo nella finalina di sabato contro gli Usa.

Il Brasile spazza via i sogni iridati dell'Italvolley
Sport Novara, 13 Ottobre 2022 ore 22:21

Il Brasile spazza via i sogni iridati dell'Italvolley. Ad Apeldoorn, in Olanda, le azzurre crollano (1-3) nella semifinale Mondiale e vedono sfumare il titolo.

Battaglia durissima: le sudamericane scappano, le azzurre le riprendono (1-1)

Una battaglia durissima fin dall'inizio. Nel primo set le verdeoro difendono su ogni pallone e sfruttano i tanti errori in attacco delle azzurre, imponendosi in volata (25-23) con Gabi letteralmente scatenata con 10 punti messi a terra. Il Brasile, sulle ali dell'entusiasmo, parte forte anche nella seconda frazione (8-5), ma la squadra di Mazzanti reagisce e va al primo sorpasso (10-9). Egonu è appannata, ci pensano Sylla e Pietrini a togliere le castagne dal fuoco: 25-22 e 1-1.

Egonu spara fuori il set point nel terzo set, le verdeoro ringraziano e volano in finale

Ma il Brasile non si scompone e nel terzo set fugge subito via (13-9). Le azzurre, con la forza dell'orgoglio, riescono a rosicchiare punto dopo punto e il muro della Danesi porta al sorpasso (23-22). L'Italia si costruisce anche un set point (25-24), ma Egonu spara fuori la grande opportunità. Le sudamericane ringraziano e completano il controsorpasso aggiudicandosi la frazione (26-24).
Una mazzata per Sylla e compagne, ormai con le spalle al muro. E proprio il muro del Brasile continua a fare malissimo contro una spenta Egonu: subito 4-0, rintuzzato dall'Italia (6-6). Ma è l'ultimo sussulto. Le verdeoro piazzano un parziale di 7-0 e fuggono via verso la vittoria (25-19).

Sabato la finalina contro gli Usa, il Brasile si giocherà l'oro contro la Serbia

Grandissima delusione per le azzurre, che si devono accontentare così della finalina per il 3° e 4° posto, in programma sabato alle 16 contro gli Stati Uniti. La medaglia d'oro se lo giocheranno il Brasile e la Serbia.

Seguici sui nostri canali