Sport

Il Novara calcio cade in casa contro il Pontedera

Gli azzurri soffrono non riuscendo a imporre il proprio gioco e vengono sconfitti per 2 -1

Il Novara calcio cade in casa contro il Pontedera
Novara, 18 Ottobre 2020 ore 18:55

Il ritorno del pubblico non è bastato

Il Novara calcio viene sconfitto in casa  per 2 – 1 da un Pontedera coriaceo e ben disposto che con il centrocampo a cinque costringe gli azzurri a non poter giocare come nelle ultime partite. Gli azzurri hanno regalato una prestazione spesso confusa, dando l’impressione di essere contratti. Il ritorno del pubblico in tribuna al “Piola” non ha portato fortuna alla squadra di mister Banchieri. Primo quarto d’ora non bello da vedere. Al 18’ arriva il vantaggio dei toscani. Caponi batte un corner alla destra di Lanni che sulla parabola non può nulla sulla spizzata di Benassai che si infila in rete. Gli azzurri provano a reagire  allo svantaggio ma i tentativi in zona di attacco sono spesso imprecisi e il Novara calcio rischia più di una volta in difesa . Al 42’ però arriva il pareggio, Spiovente di Cagnano  in area dove Zigoni con un bello stacco di testa manda la palla in rete. Il primo tempo finisce sul risultato di parità.

Un tiro da 30 metri condanna il Novara Calcio

La ripresa vede una  partita poco spettacolare, rare le occasioni da rete per il Novara calcio, mentre i toscani sono più pericolosi. Gli errori si susseguono. Quando sembra essere il pari il risultato definitivo al 39’ arriva  il gol toscano con Benedetti che sugli sviluppi di un corner fa partire un tiro da 30 metri,  che batte Lanni. Non c’è più tempo per reagire e arriva il fischio finale. Brutta sonfitta casalinga per il Novara calcio autore di una prova non memorabile.

m.d.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità