Menu
Cerca
Sport

Il Novara calcio in 9 cede contro la Pro Vercelli

Gli azzurri al “Piola” sconfitti per 2 -1 nel derby

Il Novara calcio in 9 cede contro la Pro Vercelli
Sport Novara, 23 Gennaio 2021 ore 17:01

Una partita condizionata dalle due espulsioni

Un derby è sempre una partita diversa da tutte le altre. Tra Novara calcio e Pro Vercelli è andata in scena una gara piena di emozioni dove gli episodi hanno pesato tantissimo. Negli stadi vuoti le urla in campo sono amplificate e al “Piola” se ne sono sentite tante. Partono coperte le due squadre. Nessuna emozione nei primi dieci minuti. Al 13’ un tiro di Gatto veniva deviato in angolo da Bove. Al 15’ arriva il vantaggio novarese. Lanini è bravo a rubare a Emanuello una palla sulla tre quarti e involarsi verso la rete, vana l’uscita indecisa del portiere, l’azzurro con freddezza lo batte con un destro che non lascia scampo. La replica vercellese è in un colpo di testa di Comi che finisce alto. La Pro Vercelli aumenta i ritmi ma gli azzurri si chiudono bene ripartendo in contropiede. Al 25’ un tiro di Panico da fuori area finisce a lato. Al 40’ episodio pesante. Migliorini, già ammonito in precedenza, fa fallo su Comi, con il quale dall’inizio portava avanti un duello personale, e si prende il secondo giallo. Espulso il giocatore azzurro e Novara in dieci. Gli ospiti cercano di approfittare subito della superiorità numerica. Al 42’, su lancio lungo in area, palla a Della Morte che tira e Lanni compie il miracolo deviando. La prima frazione si chiude con il Novara in vantaggio ma in inferiorità numerica.

Un Novara ingenuo lascia i tre punti

Nella ripresa il Novara calcio si copre, causa l’uomo in meno, adottando un 4-4-1. Al 4’ arriva subito il pareggio. Emanuello fa partire un tiro dalla tre quarti che si infila nell’angolo basso alla sinistra di Lanni. Passano tre minuti e i sesiani raddoppiano. Palla in area spiovente, Gatto fa sponda di testa per Comi che sempre di testa segna. Reagisce Novara il Novara con un tiro in corsa di Lanini parato in due tempi da Saro. Al 17’ arriva la seconda espulsione per il Novara. Bianchi fa fallo al limite, e si prende il secondo giallo seguito dal rosso. In 9 contro 11 la partita diventa un esercizio per la Pro Vercelli. Gli sforzi del Novara calcio per tenere viva la partita sono però ammirevoli. Gli uomini di Banchieri non rinunciano ad attaccare ma la Pro controlla. Finisce 2 – 1. Un Novara ingenuo perde il derby.

m.d.

 NOVARA – PRO VERCELLI 1 – 2

Cronaca, pagelle, approfondimenti e interviste sul numero del Corriere di Novara di lunedì