Sport

Il Novara espugna Cagliari

Il Novara espugna Cagliari
Sport 01 Marzo 2016 ore 00:24

CAGLIARI - NOVARA 0– 1

Novara: Da Costa, Garofalo, Troest, Dall’Orco, Faraoni, Faragò Viola (43’ st Buzzegoli), Casarini, Gonzalez (41’ st Dickmann), Lanzafame (34’ st Evacuo) Corazza.All: Baroni

Cagliari: Storari, Balzano, Salamon, Krajnc, Barreca, Joao Pedro, Fossati, Deiola, Farias (20’ st Cerri) Melchiorri (1’ st Colombatto), Sau (34’ st Giannetti). All.: Rastelli.

Marcatore: 36’ pt Gonzalez 

Arbitro: Ghersini di Genova

 CAGLIARI – Nella piovosa, ma radiosa per gli azzurri, serata di Cagliari, il Novara torna alla vittoria espugnando il campo della capolista, prima squadra a farlo quest'anno. Gli uomini di Baroni sono sembrati trasformati rispetto alle ultime prove e trovandosi contro una formazione che non ha fatto le barricate privilegiando come altre l'anticalcio, hanno disputato una prova concreta e bella. Partenza a razzo per gli azzurri che mettono subito alle corde i padroni di casa. Gli avanti azzurri sembrano volare e le trame di gioco escono fluide. Il Cagliari cerca di reagire ma la difesa novarese è impeccabile. Lanzafame è una spina nel fianco dei rossoblu e alla fine dopo due falli porta Fossati al 30' al doppio giallo e susseguente espulsione. La superiorità numerica si concretizza subito al 36' quando Gonzalez riceve dalla difesa un lancio perfetto e si invola verso l'area cagliaritana battendo con un tiro perfetto Storari in uscita come in Coppa Italia a San Siro contro il Milan. Nella ripresa il Novara potrebbe raddoppiare in più di un'occasione ma l'imprecisione che spesso ha condizionato le gare degli azzurri torna a manifestarsi. L'occasione più clamorosa capita sui piedi di Faraoni un rigore in movimento che finisce a lato. Il Novara però resiste soffre, lotta e porta a casa una vittoria storica.

 

m.d.

 

 

CAGLIARI - NOVARA 0– 1

Novara: Da Costa, Garofalo, Troest, Dall’Orco, Faraoni, Faragò Viola (43’ st Buzzegoli), Casarini, Gonzalez (41’ st Dickmann), Lanzafame (34’ st Evacuo) Corazza.All: Baroni

Cagliari: Storari, Balzano, Salamon, Krajnc, Barreca, Joao Pedro, Fossati, Deiola, Farias (20’ st Cerri) Melchiorri (1’ st Colombatto), Sau (34’ st Giannetti). All.: Rastelli.

Marcatore: 36’ pt Gonzalez 

Arbitro: Ghersini di Genova

 CAGLIARI – Nella piovosa, ma radiosa per gli azzurri, serata di Cagliari, il Novara torna alla vittoria espugnando il campo della capolista, prima squadra a farlo quest'anno. Gli uomini di Baroni sono sembrati trasformati rispetto alle ultime prove e trovandosi contro una formazione che non ha fatto le barricate privilegiando come altre l'anticalcio, hanno disputato una prova concreta e bella. Partenza a razzo per gli azzurri che mettono subito alle corde i padroni di casa. Gli avanti azzurri sembrano volare e le trame di gioco escono fluide. Il Cagliari cerca di reagire ma la difesa novarese è impeccabile. Lanzafame è una spina nel fianco dei rossoblu e alla fine dopo due falli porta Fossati al 30' al doppio giallo e susseguente espulsione. La superiorità numerica si concretizza subito al 36' quando Gonzalez riceve dalla difesa un lancio perfetto e si invola verso l'area cagliaritana battendo con un tiro perfetto Storari in uscita come in Coppa Italia a San Siro contro il Milan. Nella ripresa il Novara potrebbe raddoppiare in più di un'occasione ma l'imprecisione che spesso ha condizionato le gare degli azzurri torna a manifestarsi. L'occasione più clamorosa capita sui piedi di Faraoni un rigore in movimento che finisce a lato. Il Novara però resiste soffre, lotta e porta a casa una vittoria storica.

 

m.d.