Sport
Sport

Il Novara Fc crolla in casa sotto i colpi della Sanremese

Gli azzurri al “Piola” pesantemente sconfitti per 5 - 1

Il Novara Fc crolla in casa sotto i colpi della Sanremese
Sport Novara, 27 Marzo 2022 ore 17:54

Il gol di Vuthaj illude poi arriva la rimonta

Una lezione di tattica, di gioco e di atletismo è quella subita dal Novara Fc in casa al “Piola” da parte della Sanremese che vince 5 - 1. Partono bene i padroni di casa tentando di fare la partita ma i liguri sono ben coperti e con un paio di pericolosi contropiedi mettono paura alla retroguardia azzurra.  Al 16’ alla prima vera palla giocabile per Vuthaj,  il Novara Fc passa in vantaggio. Il bomber viene servito da Pereira si gira e fa partire un tiro imparabile che si infila nell’angolo alla destra del portiere Malaguti. Il gol mette troppa sicurezza agli azzurri che concedono agli ospiti sempre più campo fino al pareggio di Gagliardi che al 27’dopo un errore azzurro con palla persa, può involarsi verso la porta di Dejardins battendolo con un rasoterra angolato. Al 35’miracolo di Dejardins che da un metro si oppone a un tiro ravvicinato di Gagliardi. La replica novarese è in un tiro di Vuthaj dal limite dell’area, parato da Malaguti. Sono però sempre i liguri a essere più pericolosi e al 36’ arriva il raddoppio della Sanremese con Larotonda che batte Dejardins con un tiro a mezz’altezza, a conclusione di una bella azione. La Sanremese corre e si dimostra ben preparata atleticamente e rischia di segnare anche il terzo gol in contropiede, evitato solo da Dejardins. Il primo tempo termina sul risultato di 1 – 2.

Ospiti tatticamente perfetti

La ripresa vede il Novara Fc ancora frastornato dallo svantaggio. La ragnatela difensiva ospite impedisce lo sviluppo di tutte le azioni novaresi. Agli azzurri sembra mancare lucidità. La prima azione pericolosa azzurra arriva al 20’ con un tiro di Di Masi deviato in corner. Fatica il Novara Fc e il cronometro che gira fa solo aumentare la frenesia e gli errori. Uno di questi costa al Novara Fc il terzo gol della Sanremese. Al 37’. Raspa subentrato a Dejardins è indeciso sull’uscita e lascia che la palla arriva a Gemignani che crossa per Valagussa che da due passi infila in rete. Reagisce il Novara Fc e reclama due un rigori, uno per un mani in area su tiro di Babacar Diop e un minuto dopo per un atterramento in area di Vuthaj. Ancora in contropiede arriva il quarto gol ligure al 43’ con Anastasia che solo si invola verso la porta novarese e con un rasoterra infila Raspa. Gol fotocopia anche il quinto realizzato al 45’ sempre da Anastasia. Finisce 5 – 1 per la Sanremese.

m.d.

NOVARA – SANREMESE 1- 5

Cronaca, pagelle, approfondimenti e interviste sul numero del Corriere di Novara di lunedì

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter