Sport
Sport

Il Novara Fc nasconde l’Aurora e splende

Gli azzurri in casa al “Piola” superano la Pro Patria per 1 - 0

Il Novara Fc nasconde l’Aurora e splende
Sport Novara, 12 Novembre 2022 ore 20:28

Partita sofferta poco spettacolare ma con emozioni

Il Novara Fc soffre ma conquista tre importanti punti contro l’Aurora Pro Patria di Busto Arsizio. Partita non spettacolare e a tratti sofferta, con un primo tempo per i padroni di casa e la ripresa con gli ospiti più decisi. Poco spettacolo ma diverse emozioni.  La prima vera occasione della partita è del Novara Fc. Al 10’ Marginean ruba palla al limite e tira, presa in tuffo del portiere Del Favero. Novara Fc in vantaggio al 16’. Cross dal fondo di Ciancio, devia un difensore e il pallone arriva in area a Marginean che, a volo d’angelo, in tuffo, colpisce di di testa e infila in rete. La reazione degli ospiti è in un tiro di Nicco a lato. Azzurri che premono e arrivano in area avversaria più volte. Gioco a tratti confuso e centrocampo con gran densità da ambo le parti. Tanta intensità, falli, ma poche occasioni da gol chiare. Al 45’ scatta in contropiede Tavernelli ma serve troppo lungo Bortolussi in area. Il primo tempo termina sul risultato  di 1 – 0 per il Novara Fc.

Prossimo impegno contro la capolista Pordenone

La ripresa vede gli azzurri partire bene, coperti cercando di sfruttare ancora il contropiede. Al 13’ bel rasoterra di Goncalves che termina a lato. Subito arriva la risposta della Pro Patria con una palombella insidiosa di Ndreola che sfiora il sette della porta novarese. Il copione della partita non cambia. Tanti errori per tutte e due le squadre. Al 37’ clamorosa occasione per il Novara Fc. Benalouane  a centro area riceve e al volo calcia a colpo sicuro, ma Del Favero respinge d’istinto con i pugni. Al 40’ enorme occasione per gli ospiti. Su calcio d’angolo Castelli a due passi dalla porta novarese colpisce di testa e manda il pallone a sfiorare il palo, con Dejardins battuto. Nel primo dei cinque minuti di recupero Bortolussi scende e scocca un rasoterra da venti metri ma Del Favero para a terra in due tempi. In contropiede ancora discesa di Gonzalez che serve Buric che davanti al portiere  vede rimbalzare davanti la palla le schiacciandola la manda sopra la traversa. È l’ultima emozione. Finisce 1 – 0 per il Novara Fc. Prossimo impegno in trasferta contro la capolista Pordenone.

m.d.

NOVARA – AURORA PRO PATRIA  1 – 0

 Cronaca, pagelle, approfondimenti e interviste sul numero del Corriere di Novara di lunedì

Seguici sui nostri canali