Sport
Calcio serie C

Il Novara vuole invertire la rotta a Padova

Domenica (ore 14,30) allo stadio "Euganeo" gli azzurri provano a ripartire dopo tre sconfitte di fila.

Il Novara vuole invertire la rotta a Padova
Sport Novara, 22 Ottobre 2022 ore 17:52

Il Novara vuole invertire la rotta. Domenica (ore 14,30) allo stadio "Euganeo" di Padova gli azzurri provano a ripartire dopo tre sconfitte di fila in campionato.

Mister Cevoli chiede una risposta chiara: "Una partita difficile che arriva al momento giusto"

Mister Roberto Cevoli chiede alla squadra una prova di forza: "Dobbiamo andare in campo con coraggio e personalità, consapevoli del momento ma continuando a credere in quello che di buono abbiamo fatto nelle prime sei partite. Come spesso capita servirà anche un pizzico di fortuna. Mercoledì abbiamo perso per errori individuale abbastanza clamorosi, bisogna evitare cali di tensione e vivere la partita sempre collegati".
Cosa ha detto alla squadra? "Non c'è da dire molto, dobbiamo mettere una pietra sopra e andare avanti - risponde l'allenatore - Sarà una partita difficile, ma arriva forse nel momento giusto. Possiamo ricavarne stimoli importanti".

L'allenatore suona la carica: "Una sfida adatta alle nostre caratteristiche"

Il fatto di affrontare una squadra che non è abituata a chiudersi potrebbe essere un vantaggio: "Il Padova attacca con molti giocatori, ha le idee chiare e individualità di qualità - sottolinea Cevoli - Se riusciremo a giocare come sappiamo potrebbe essere una gara adatta alle nostre caratteristiche, pronti a sfruttare i loro eventuali errori. Dagli allenamenti ho avuto risposte positive, ma dobbiamo dare segnali in partita. Abbiamo sentito in settimana grande vicinanza da parte del presidente Ferranti e lo ringraziamo per questo".

Recupera Tavernelli, unico assente Diop. Novità in porta: dovrebbe toccare a Desjardins

Unico assente sarà Babacar Diop, mentre torna a disposizione Camillo Tavernelli. Ci saranno novità importanti? "Stiamo facendo valutazioni a 360° su tutti", si è limitato a dire l'allenatore.
La novità più rilevante dovrebbe essere l'avvicendamento in porta, con Axel Desjiardins al posto di Marco Pissardo, finito sul banco degli imputati dopo le ultime prestazioni. Possibile il ritorno alla difesa a quattro, con Bertoncini favorito su Benalouane. Il resto si scoprirà poco prima di iniziare il riscaldamento allo stadio patavino.

Seguici sui nostri canali