Il ritiro del Novara Calcio partirà il 18 luglio

Il ritiro del Novara Calcio partirà il 18 luglio
Sport 12 Luglio 2015 ore 16:59

NOVARA – Il ritiro del Novara Calcio partirà sabato 18 luglio. Come previsto, dopo lo slittamento di due settimane del prossimo campionato di B, la data di avvio della preparazione estiva (inizialmente fissata per lunedì 13 luglio) è stata posticipata di qualche giorno.
I giocatori convocati effettueranno nella giornata di venerdì 17 le visite mediche e i primi test e in serata si ritroveranno a Novarello, pronti a cominciare la mattinata successiva il lavoro sul campo agli ordini di mister Marco Baroni e del suo staff. Fino al 31 luglio sono previste due sedute al giorno (mattina e pomeriggio). La società ha comunicato le prime due amichevoli: il debutto è in programma domenica 26 luglio sul campo 4 di Novarello contro il Borgomanero, formazione che nella prossima stagione militerà nel campionato di Eccellenza. Il mercoledì successivo, 29 luglio, gli azzurri saranno di scena invece a Clusone, in Valle Seriana, dove affronteranno l’Atalanta di Edi Reja: l’orario dovrebbe essere alle ore 16, come pubblicato sul sito internet del club orobico, anche se non c’è ancora una conferma ufficiale.
Insomma, l’inizio vero e proprio della nuova stagione si avvicina e il direttore sportivo Domenico Teti sfrutterà questo slittamento per concludere il maggior numero possibile di uscite.

Paolo De Luca

Leggi di più sul Corriere di Novara di sabato 11 luglio 2015

NOVARA – Il ritiro del Novara Calcio partirà sabato 18 luglio. Come previsto, dopo lo slittamento di due settimane del prossimo campionato di B, la data di avvio della preparazione estiva (inizialmente fissata per lunedì 13 luglio) è stata posticipata di qualche giorno.
I giocatori convocati effettueranno nella giornata di venerdì 17 le visite mediche e i primi test e in serata si ritroveranno a Novarello, pronti a cominciare la mattinata successiva il lavoro sul campo agli ordini di mister Marco Baroni e del suo staff. Fino al 31 luglio sono previste due sedute al giorno (mattina e pomeriggio). La società ha comunicato le prime due amichevoli: il debutto è in programma domenica 26 luglio sul campo 4 di Novarello contro il Borgomanero, formazione che nella prossima stagione militerà nel campionato di Eccellenza. Il mercoledì successivo, 29 luglio, gli azzurri saranno di scena invece a Clusone, in Valle Seriana, dove affronteranno l’Atalanta di Edi Reja: l’orario dovrebbe essere alle ore 16, come pubblicato sul sito internet del club orobico, anche se non c’è ancora una conferma ufficiale.
Insomma, l’inizio vero e proprio della nuova stagione si avvicina e il direttore sportivo Domenico Teti sfrutterà questo slittamento per concludere il maggior numero possibile di uscite.

Paolo De Luca

Leggi di più sul Corriere di Novara di sabato 11 luglio 2015