Sport
Curiosità

La favola di Joshua: da Galliate e Romentino fino alla Serie A

Il centrocampista è stato acquistato dalla squadra neopromossa

La favola di Joshua: da Galliate e Romentino fino alla Serie A
Sport Ovest Ticino, 25 Giugno 2022 ore 07:00

La favola di Joshua Tenkorang, giovane calciatore di Galliate che è approdato questa settimana alla Cremonese, neopromossa in Serie A.

Tenkorang alla Cremonese

Si spalancano le porte della Serie A per il centrocampista classe 2000 Joshua Tenkorang, di Galliate, e per anni sotto contratto con le squadre della zona. Proprio mercoledì sera, 22 giugno, è stato ufficializzato il suo passaggio dal Campobasso in Serie C ai grigiorossi neo promossi in Serie A, trasferimento che era nell’aria da tempo. Un’ottima notizia per il mondo del pallone del territorio, che vede un suo protagonista arrivare ai massimi livelli, come lo era stato negli anni scorsi per i talenti del Novara Paolo Faragò e Lorenzo Montipò, o più recentemente per Alessio Zerbin.

Un passato nella Romentinese

Tenkorang debuttò in prima squadra nella Romentinese nella stagione 2016-2017, gettato nella mischia da mister Matteo Paladin. Nei suoi primi passi di carriera Joshua Tenkorang è sempre stato accompagnato da suo fratello gemello James, attaccante. Sia dai primi calci, che dalle prime esperienze nel settore giovanile del Novara prima e della Pro Vercelli poi, sempre sotto la direzione di Paladin.

Il ritorno in Italia e la chiamata della Cremonese

A questo punto Joshua fu protagonista di una breve avventura nel calcio tedesco, prima di tornare in Italia, nella Romentinese per l'appunto, formazione Juniores. E' qui che nel 2016 debutta tra i grandi. L'anno seguente la Romentinese si fonde con il Cerano e disputa l’Eccellenza sotto il nome RoCe ed arriva la conferma e anche un campionato giocato con continuità da titolare per Joshua Tenkorang come interno di centrocampo al fianco di giocatori esperti e di grande livello per la categoria come Ciana, Gallace e Lazzarini. Sotto la direzione di Giorgio Rotolo e sotto l’egida del direttore sportivo Gigi Abbate, che nella stagione successiva si trasferisce al Lanusei in Serie D in Sardegna portando con sé i 2 ragazzi (anche James si fa valere in Eccellenza, con 20 presenze e un gol). Altra stagione da titolare anche nella massima serie dilettantistica, prima che le strade dei due gemelli (molto legati tra di loro) si dividano. Joshua passa al Campobasso, sempre in Serie D, gioca in Molise per 2 anni dopodiché viene promosso in Serie C dove nell’ultimo campionato 2021-2022 conta 30 presenze e 6 reti. Le prestazioni attirano l’attenzione della Cremonese già da qualche mese e negli ultimi giorni ecco l’accelerazione di quelle che cambiano una carriera. E fanno inorgoglire il calcio novarese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter