Calcio

La Lega Pro chiede lo stop al campionato di serie C

I 60 club hanno votato la chiusura anticipata della stagione, ora la palla passa al Consiglio Federale.

La Lega Pro chiede lo stop al campionato di serie C
Novara, 07 Maggio 2020 ore 18:00

La Lega Pro chiede lo stop al campionato di serie C di calcio. Una notizia nell’aria da diverso tempo, votata oggi pomeriggio dall’assemblea dei 60 club affiliati, presieduta da Francesco Ghirelli.

Manca il via libera del Consiglio federale: a meno di sorprese la stagione del Novara finisce qui

La proposta dovrà essere ratificata dal prossimo Consiglio Federale, dunque la soluzione definitiva dovrà essere condivisa con le altre componenti del calcio. Le società hanno dichiarato l’impossibilità di attenersi al protocollo sanitario che sarà necessario per la ripresa dei tornei. A meno di sorprese la stagione di Novara e Gozzano finisce qui.

Monza, Vicenza e Reggina vedono la B, la quarta promossa dovrebbe essere il Carpi

Come da regolamento ci saranno quattro società promosse in serie B: le tre attuali capolista dei tre gironi, Monza, Vicenza e Reggina, più una quarta, che dovrebbe essere il Carpi grazie alla migliore media punti-partite giocate rispetto a Reggiana e Bari. Ma si preannunciano ricorsi. L’assemblea ha deciso, infatti, con una risicata maggioranza di premiare il merito sportivo, mentre è stata bocciata la proposta, che pure ha ricevuto un buon numero di voti, di svolgere i play off e ovviamente quella del sorteggio; decisivi i numerosi astenuti.

Deciso il blocco delle retrocessioni: esulta il Gozzano

Votati anche il blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi dalla serie D. Un’ottima notizia per il Gozzano (nella foto), che nella prossima stagione giocherà ancora tra i professionisti, riforme dei campionati permettendo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei