L'iniziativa

L’Aia Novara scende in campo per l’ospedale Maggiore

Gli arbitri della sezione provinciale devolveranno il 10% della quota associativa di ciascun tesserato per l'acquisto di nuovi respiratori polmonari.

L’Aia Novara scende in campo per l’ospedale Maggiore
Novara, 13 Marzo 2020 ore 11:25

L’Aia Novara scende in campo per l’ospedale Maggiore. Gli arbitri della sezione provinciale devolvono parte della loro quota associativa.

Verrà donato il 10% della quota di ogni associato “per l’acquisto di nuovi respiratori polmonari”

“In questi giorni così difficili per tutti gli italiani – si legge nella nota – abbiamo voluto aiutare l’Ospedale Maggiore di Novara, che si sta prodigando con tutto il Personale Sanitario (con le iniziali maiuscole non a caso) a curare i pazienti affetti da Coronavirus, donando il 10% della quota associativa di ogni nostro associato per l’acquisto di nuovi respiratori polmonari, fondamentali in terapia intensiva“.

Un appello anche a tutti i follower: ecco l’IBAN di riferimento

“Chiunque dei nostri follower volesse fare la sua piccola parte – continua il comunicato – può fare un bonifico di qualsiasi importo a questo IBAN: IT73Q0503410101000000080020 intestato ad Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità di Novara. E ricorda: #stAIAcasa”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità