Maxischermo per seguire la partita decisiva dell'Igor Volley

Maxischermo per seguire la partita decisiva dell'Igor Volley
Sport 15 Maggio 2015 ore 16:56

NOVARA - Data l’importanza del match in calendario sabato sera al Palazzetto del Terdoppio e nella impossibilità di assecondare la richiesta di tanti tifosi, la Igor, nella persona dell’amministratore delegato Fabio Leonardi, con la collaborazione del Comune di Novara si è adoperata per consentire ai tanti che non avranno la possibilità di accedere al Palasport, e di condividere il clima della gara facendo partecipare tutta la città di Novara, e che ci sarà al palazzetto.
Sarà quindi allestito un maxi schermo in piazza Martiri che consentirà a tutti coloro che lo vorranno, di seguire la partita.
L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie alla disponibilità del Club Fedelissimi Novara Calcio, che sabato e domenica festeggia con un grande evento proprio in piazza Martiri i cinquant’anni di vita, e che ha acconsentito a modificare il programma della manifestazione.
«Sperando di fare cosa gradita – commenta l’a.d. di Igo, Fabio Leonardi - ribadiamo quanto sia importante il territorio e la condivisione del progetto sociale-sportivo per tutta la città».
«Siamo grati a Igor – conclude il sindaco Andrea Ballarè – per questo ulteriore regalo e invitiamo tutti i novaresi a partecipare, affiancandosi idealmente ai tifosi che sosterranno la squadra dentro il Palaterdoppio».

NOVARA - Data l’importanza del match in calendario sabato sera al Palazzetto del Terdoppio e nella impossibilità di assecondare la richiesta di tanti tifosi, la Igor, nella persona dell’amministratore delegato Fabio Leonardi, con la collaborazione del Comune di Novara si è adoperata per consentire ai tanti che non avranno la possibilità di accedere al Palasport, e di condividere il clima della gara facendo partecipare tutta la città di Novara, e che ci sarà al palazzetto.
Sarà quindi allestito un maxi schermo in piazza Martiri che consentirà a tutti coloro che lo vorranno, di seguire la partita.
L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie alla disponibilità del Club Fedelissimi Novara Calcio, che sabato e domenica festeggia con un grande evento proprio in piazza Martiri i cinquant’anni di vita, e che ha acconsentito a modificare il programma della manifestazione.
«Sperando di fare cosa gradita – commenta l’a.d. di Igo, Fabio Leonardi - ribadiamo quanto sia importante il territorio e la condivisione del progetto sociale-sportivo per tutta la città».
«Siamo grati a Igor – conclude il sindaco Andrea Ballarè – per questo ulteriore regalo e invitiamo tutti i novaresi a partecipare, affiancandosi idealmente ai tifosi che sosterranno la squadra dentro il Palaterdoppio».

v.s.