Sport
Domani alle 17,30

Novara Calcio: il trittico si chiude con la Pistoiese

Al "Piola" in arrivo i toscani: gli azzurri fanno gruppo anche in pizzeria... E Bove può finalmente rientrare.

Novara Calcio: il trittico si chiude con la Pistoiese
Sport Novara, 26 Ottobre 2019 ore 07:30

Novara Calcio: il trittico si chiude con la Pistoiese. Domenica pomeriggio alle 17,30 gli azzurri tornano al "Piola" per affrontare gli arancioni toscani.

Gli azzurri fanno gruppo anche in pizzeria

2 foto Sfoglia la gallery

Oltre che sul campo gli azzurri fanno gruppo anche in pizzeria. All'indomani della trasferta con il Renate la squadra al completo, con tutto lo staff tecnico e i collaboratori, si è ritrovato in un noto locale cittadino, che evoca bei ricordi passati: «Sono momenti che aiutano la coesione della squadra, organizzati solo per il piacere di stare tutti assieme», ha commentato mister Simone Banchieri.
Domani si torna in campo per cercare di ottenere i tre punti contro la Pistoiese dopo il pareggio di mercoledì sul campo del Renate, un risultato che sarebbe potuto essere anche migliore: «La parola rimpianto esiste quando in campo hai dato tutto il possibile - continua il tecnico - Prendiamo un buon punto fuori casa su un campo dove tutti hanno perso».

Banchieri: «La classifica va vista a marzo, affrontiamo un'ottima squadra»

La classifica si sta spaccando in due e i risultati iniziano a pesare: «Il livello della missione non deve mai mancare - risponde Banchieri - Ossia giocare e vincere più partite possibili, pensandole una alla volta, e valorizzare i nostri giovani di proprietà. La classifica va vista a marzo. Faccio un esempio, la Juventus ha valori diversi da quelli attuali con giocatori del calibro di Mota Carvalho, Lanini e Han».
Dunque, meglio soffermarsi sulla Pistoiese: «Affrontiamo un'ottima squadra che ha pareggiato ad Alessandria a tempo scaduto e, dunque, significa che non molla fino alla fine - commenta il mister - Partiranno in difesa? Non possiamo prevedere prima cosa succederà in campo, dovremo essere pronti a variare le diverse soluzioni».

Bove può finalmente rientrare, Pogliano ancora assente domani

Un'altra bella notizia è il ritorno in gruppo di Davide Bove (nella foto). Il difensore, fermato tre mesi fa per un problema cardiaco, ha ottenuto finalmente il certificato di idoneità alla pratica sportiva e potrà finalmente tornare in campo. Ovviamente, non avendo svolto la preparazione, servirà qualche settimana per il suo recupero completo, anche se il giocatore sta già svolgendo da tempo lavori atletici. Ieri pomeriggio Bove si allenato a parte assieme a Pogliano; il difensore, clinicamente, è a posto ma avverte ancora dolore. Difficilmente potrà scendere in campo domenica contro la Pistoiese. Altro dubbio in mezzo al campo: Buzzegoli ha giocato due partite in quattro giorni e potrebbe riposare, nella rifinitura l'allenatore valuterà la condizione di Fonseca, completamente recuperato. Possibili novità in vista rispetto a mercoledì anche in difesa e in attacco.
p.d.l.