Menu
Cerca
Sport

Per il Novara calcio solo un punto contro il Livorno

Gli azzurri al “Piola” fanno 1 – 1 sciupando l’occasione di migliorare la classifica

Per il Novara calcio solo un punto contro il Livorno
Sport Novara, 17 Febbraio 2021 ore 14:27

 Partita dai due volti, padroni di casa rinunciatari nella ripresa

Il Novara calcio pareggia in casa con l’ultima in classifica una gara dai due volti. Buon primo tempo novarese e ripresa rinunciataria. Partono subito con ritmo le due squadre. Al 4’ Lanini entra in area spalla a spalla con un difensore, cade ma l’arbitro fa segno di proseguire. Al 7’ Pallecchi si libera bene in area ma il tiro rasoterra finisce a fil di palo della porta difesa da Lanni. Gioca bene il Novara calcio con anche delle trame di gioco apprezzabili vanificate solo dal fuorigioco o dall’ultimo tocco sbagliato. Dopo i primi venti minuti i ritmi si abbassano. Al 28’ tiro di Panico dal limite e palla che sfiora il palo. Al 32’ cross spiovente in area di Cagnano e tiro non irresistibile di Rossetti che manda sul fondo da buona posizione. Al 34’ ottima opportunità da rete livornese con tiro di Bussaglia in area respinto da Lanni, sugli sviluppi altra occasione toscana con Colledel che salva in angolo. Al 36’ doppio intervento di Lanni su Haoudi. Sul capovolgimento di fronte arriva il vantaggio novarese. Scende in velocità Lanini che mette al centro dove Rossetti non sbaglia con un rasoterra chirurgico. Al 42’ colpo di testa Pallecchi a centro area ma Lanni para in due tempi. Al 45’ punizione di Haoudi da una ventina di metri che esce di poco sul fondo. Il primo tempo termina con gli azzurri in vantaggio per 1 – 0.

Gli ospiti pareggiano su rigore

Nella ripresa i padroni di casa partono prudenti. Al 10’ Schiavi su punizione da venticinque metri costringe il portiere toscano Stancampiano al volo plastico per deviare un tiro diretto nel sette. Al 12’ rigore per il Livorno. Lanni esce male su Dubickas e lo atterra in area novarese. Batte Buglio che infila nell’angolo basso alla sinistra di Lanni. L’arbitro però fa ribattere. Tira ancora Buglio e questa volta nell’altro angolo realizzando nuovamente. Trovato il pareggio il Livorno sembra crederci. Al 20’ Haoqui costringe Lanni alla parata terra. La squadra di mister Banchieri fatica a trovare spunti perché il Livorno, riposizionatosi bene, chiude tutti gli spazi. Al 41’ Buzzegoli pesca bene Zunno sulla fascia che converge e serve Schiavi in area. Il suo tiro è però deviato dal portiere che compie un miracolo. Finisce 1 – 1 e per il Novara calcio un’occasione sciupata.

m.d.

 NOVARA – LIVORNO 1 – 1

Cronaca, pagelle, approfondimenti e interviste sul numero del Corriere di Novara di giovedì