Menu
Cerca
Sport

Per il Novara calcio solo un punto nell’uovo di Pasqua

Gli azzurri al “Piola” pareggiano per 0 – 0 contro la Pergolettese

Per il Novara calcio solo un punto nell’uovo di Pasqua
Sport Novara, 03 Aprile 2021 ore 19:42

Partita tattica condizionata anche dal vento

Il Novara calcio in casa contro la Pergolettese fa 0 – 0 e non riesce a superarla in classifica. Nell’uovo di Pasqua c’è solo un punto per i padroni di casa. Al 2’ prima emozione per i tifosi azzurri con Schiavi atterrato al limite dell’area lombarda, ma l’arbitro fa segno di proseguire. Al 12’ occasione Pergolettese con Varas che dall’area piccola si vede deviare il tiro in corner da un difensore novarese. Al 14’ Duca tira da venti metri e la palla, complice il vento, si abbassa pericolosamente e sorvolando di poco la traversa della porta difesa da Desjardins. Al 16’ azione insistita dei gialloblù conclusa con un colpo di testa di Bakayoko che finisce alto. La risposta novarese al 16’ con un tiro da venti metri di Rossetti che il portiere Ghidotti vola a deviare in calcio d’angolo. Partita spezzettata e condizionata dal forte vento. Si rivedono in casa azzurra gli errori in fase di ultimo passaggio che sembravano essere scomparsi nelle ultime gare. Gli ospiti, ben disposti tatticamente, fanno un pressing intenso cercando di limitare le fonti di gioco novaresi. Al 32’ bell’azione Panico – Zunno conclusa da Schiavi con un tiro a lato. Al 57’ Corsinelli ben pescato in area da Schivi si vede all’ultimo ribatte il tiro in corner da Panatti. Sul contrasto l’azzurro si fa male e deve essere sostituito. Partita aperta con continui cambi di gioco sui due fronti. Al terzo minuto di recupero altra contestazione con Zunno che cade al limite dell’area, ma l’arbitro fa segno di continuare a giocare. Il primo tempo termina sul risultato di parità a reti inviolate.

Per gli azzurri un’occasione persa

Nella ripresa parte subito all’attacco il Novara calcio. Al 7’ Zunno in area si libera bene e fa partire un tiro che il portiere Ghidotti respinge d’istinto con i piedi. Calano i ritmi e il gioco torna a farsi spezzettato. Ospiti che si chiudono e partono in contropiede, Novara calcio che fatica a concretizzare le azioni offensive prodotte. Al 29’ altra protesta novarese per Lanini che cade in area tra due avversari. Al 30’ tiro dal limite dell’area di Zunno e palla sopra la traversa. Al 34’ tiro di Buzzegoli dai venticinque metri e palla che passa poco lontana dal sette della porta lombarda. Finisce a reti inviolate con un pareggio che fa felici gli ospiti. Per il Novara calcio un’occasione persa.

m.d.

 NOVARA – PERGOLETTESE 0 – 0

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli