Sport

Per il Novara calcio un pari con tante emozioni e rimpianti

Gli azzurri fanno 1 – 1 con la Juventus Under 23

Per il Novara calcio un pari con tante emozioni e rimpianti
Novara, 08 Novembre 2020 ore 17:01

Protagonista della gara è però l’arbitro

Il Novara calcio pareggia 1 – 1 contro la Juventus Under 23 ma il protagonista della gara è l’arbitro Carrione di Castellamare di Stabia. Due rigori per gli ospiti due espulsioni per i padroni di casa. Nonostante gli episodi i padroni di casa hanno giocato una gara coraggiosa, La prima occasione è per gli ospiti al 9’ con tiro di Correia solo davanti a Lanni e colpisce il palo. La replica azzurra è all’11’ con Zigoni solo davanti al portiere servito da Lanni ma il tiro è respinto da Israel, sugli sviluppi palla a Panico che da fuori area tira e centra il palo con un diagonale. Al 13’ Andrade parte sul filo del fuorigioco entra in area e Lanni compie un miracolo respingendo. Al 21’ contatto in area di Zigoni con Delli Carri e l’arbitro fischia il rigore. Batte Marques che spiazza Lanni. Al 26’ punizione di Lanini con palla che scende e passa di poco sopra la traversa. Al 27’ Rafia batte una punizione vedendo Lanni un poco fuori posizione ma la palla colpisce la traversa.  Al 30’ episodio dubbio in area ospite, gli azzurri reclamano, ma l’arbitro non fischia. Il pareggio arriva al 36’ con Lanini che esegue uno stop aereo, difende palla al limite dell’area, si gira e fa partire un tiro che con un rimbalzo beffardo si infila in rete. Sunito la risposta degli ospiti. Andrade al 43’ parte in contropiede dalla sua metà campo, arriva al limite e serve Delli Carri che tira, ma Lanni respinge, riprende la sfera lo stesso Delli Carri che tira ma il pallone finisce sul fondo. Si arriva alla fine del primo tempo col risultato di parità.

Nella ripresa rigore parato da Lanni e espulsioni di Panico e del mister Marcolini

La ripresa vede il Novara calcio subito in avanti.  Al 3’ grande occasione per Lanini che servito con un “uno-due” perfetto da Zigoni si trova davanti Israel che respinge il tiro da pochi passi. Al 7’ ancora Zigoni serve bene Lanini che tira ma para Israel. Al 10’ punizione di Ranoccchia e sul tiro forte l’arbitro vede un tocco di braccio in area di Panico e fischia il rigore. Viene espulso Panico per doppia ammonizione. Batte Marques ma Lanni si distende e col braccio destro respinge. Anche in inferiorità numerica il Novara non smette di cercare il gol. Al 26’ mentre si avvia verso la porta Cisco e tira ma  l’arbitro fischia un fallo in attacco prima che la palla entri in rete. Protesta la panchina azzurra e mister Marcolini viene espulso. Al 35’  Israel para su Firenze. Gli azzurri si scoprono per cercare il vantaggio con l’uomo in meno  e la Juventus Under 23 si fa pericolosa. Al 45’ Cisco se ne va e in solitario ma spara alto. Al primo di recupero Leo tira da fuori area e Lanni vola a respingere. Ultima emozione di una gara che ne ha riservate tante. Per il Novara calcio un pareggio che sta stretto.

m.d.

NOVARA – JUVENTUS UNDER 23 1 – 1

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità