Sport
Sport

Per il Novara Fc solo un punto contro il Piacenza

Gli azzurri in casa al “Piola” non vanno oltre l'1 - 1

Per il Novara Fc solo un punto contro il Piacenza
Sport Novara, 27 Novembre 2022 ore 17:17

Partita spigolosa, azzurri poco brillanti

Il Novara Fc pareggia per 1 – 1 contro il Piacenza al termine di una partita spigolosa. Partono più intraprendenti gli ospiti, azzurri prudenti e un poco contratti. Tanti errori in fase d’impostazione. La prima occasione arriva al quarto d’ora per il Piacenza con una deviazione di Lonzi che sfiora pericolosamente il palo della porta novarese. Gli emiliani praticano un pressing efficace ma i padrini di casa sembrano mancare di reazione. Al 17’ Pissardo para in tuffo un tiro di Mossetti. Al 24’ fuga in avanti di Galuppini che poi tira dal linite ma il portiere Rinaldi para a terra senza difficoltà. L’intraprendenza della Piacenza trova il premio al 30’ quando su calcio d’angolo Nava salta più alto e di testa infila la porta novarese. La reazione azzurra è immediata. Azione veloce, Ranieri serve una bella palla a Bortolussi che inseguito da un difensore fa partire dal limite dell’area un tiro che manda la sfera a infilarsi nell’angolo basso. Al 36’ entrata dura di Persia su Masini e cartellino rosso estratto dall’arbitro. Ospiti in dieci. Un mimato dopo bella azione Bortolussi - Tavernelli conclusa da Marginean, ma il portiere compie il miracolo. Al 39’ parata di Pissardo su tiro di Gonzi dopo una veloce azione in contropiede. Al 41’ tiro dal limite dell’area piccola di Galuppini ma palla sull’esterno della rete. Al 44’ Marginean, solo in area tenta la conclusione ma il tiro è centrarle e il portiere para. Nel recupero colpo di testa di Bortolussi a lato. Un minuto dopo l’attaccante costringe alla deviazione in angolo il portiere con un tiro rasoterra. Belanouane viene atterrato da Cosenza in area piacentina ma l’arbitro fa segno di proseguire. Il primo tempo termina sul risultato di 1 – 1.

Un espulsione per parte

La ripresa inizia con una parata in due tempi di Pissardo su tiro ravvicinato di Morra. Al 10’ tiro dal limite di Tavernelli e pallone che lambisce il palo. Al 14’ a gioco fermo Cosenza mentre è a contatto con Benalouane si accascia e l’arbitro estrarre il cartellino rosso per il giocatore novarese. Al 15’ tuffo del portiere biancorosso che devia in corner un tiro di Galuppini. Al 19’ su calcico d’angolo colpo di testa di Morra a lato ma Pissardo controlla.  La partita si fa nervosa gli azzurri assediano la porta ospite ma il Piacenza fa muro. L’arbitro fatica a controllare la partita. Il gioco è spezzato. Viene espulso anche un componente della panchina del Piacenza. Finisce con il risultato di parità. Per il Novara Fc è tempo di capire cosa non sta funzionando rispetto all’inizio di stagione

m.d.

NOVARA –PIACENZA 1 – 1

 Cronaca, pagelle, approfondimenti e interviste sul numero del Corriere di Novara di lunedì

Seguici sui nostri canali